CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Musica e Discografia

Cerca nel blog

venerdì 29 maggio 2020

Machete Aid on Twitch: il 5 giugno 12 ore di diretta su Twitch a supporto del settore musicale con tanti ospiti speciali...


Me Next, Machete Productions e Machete Gaming
presentano
Machete Aid on Twitch
12 h live streaming 
VENERDÌ 5 GIUGNO 2020 dalle h 15
SU TWITCH @MACHETETV
a supporto del settore musicale italiano



Il team di Machete – crew ed etichetta discografica create da Salmo, Slait ed Hell Raton nel 2010 - è lieto di annunciare Machete Aid on Twitch, una diretta streaming di beneficenza della durata di 12 ore in programma venerdì 5 giugno 2020 dalle ore 15 sul canale @MacheteTV di Twitch per raccogliere fondi a supporto del settore musicale italiano, messo a dura prova dall'emergenza sanitaria causata dal COVID-19. Durante la diretta interverranno vari artisti e personalità provenienti dal mondo della musica, dello spettacolo, dell'eSport, della cultura e delle istituzioni. Tutti daranno il loro contributo con performance originali.

Tra i primi artisti che hanno aderito a Machete Aid on Twitch e parteciperanno alla diretta streaming ci sono: Anastasio, Carl Brave, Bugo, Fadi, Lazza, Luna, Francesca Michielin, Nitro, Selton Joan Thiele, Sofia Tornambene, Twenti, Africa Unite, Margherita Vicario e Rose Villain.
L'elenco dei partecipanti sarà aggiornato giorno per giorno sulla pagina Instagram.

I fondi raccolti durante la diretta saranno destinati al progetto "Covid-19 Sosteniamo la Musica", ideato da Spotify in collaborazione con organizzazioni che aiutano gli artisti, i professionisti e i lavoratori del settore musicale più bisognosi in tutto il mondo. In Italia i proventi di questa iniziativa verranno devoluti al fondo istituito da Music Innovation Hub spa (MIH), un'impresa sociale che crede nella musica come strumento di emancipazione, inclusione e integrazione, forma espressiva in grado di sprigionare nuove energie e rompere le barriere sociali. Al fianco di Spotify e di Music Innovation Hub scendono in campo anche le principali associazioni del settore musicale, come FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), AFI (Associazione Fonografici Italiani), PMI (Produttori Musicali Indipendenti), Nuovo IMAIE, Assomusica con la collaborazione di Comune di Milano e Milano Music Week. Per ogni euro donato a MIH attraverso la pagina Spotify COVID-19 Sosteniamo la Musica, Spotify ne donerà un altro, fino a un totale complessivo di 10 milioni di dollari a livello globale (includendo tutte le organizzazioni partner).

Machete, in questo 2020 compie dieci anni ed è reduce da un 2019 ricco di successi. Nel corso dell'ultimo anno, infatti, ha pubblicato "Machete Mixtape 4", disco che ha battuto ogni record piazzandosi per 8 settimane di fila al primo posto della classifica FIMI/GFK, ha lanciato il progetto Machete Gaming, punto di incontro unico tra il mondo della musica e quello dei videogiochi, e ha prodotto l'evento Mic Tyson, nuovo format sulle battle di freestyle ideato da Nitro e DJ MS e trasmesso in diretta streaming su Twitch dove ha totalizzato 52mila spettatori unici. In parallelo, Slait ed Hell Raton hanno curato la produzione artistica e creativa dei nuovi album di due artisti del roster del loro management Me Next, Lazza e tha Supreme, diventati due protagonisti assoluti della scena musicale italiana. Grazie a questi exploit e all'esperienza acquisita negli anni nel campo musicale, della produzione di video ed eventi e, ultimamente, anche del gaming, forte del supporto di Twitch e dando seguito ad altre iniziative sociali e benefiche prese negli scorsi anni, ha deciso di impegnarsi per sostenere tutti i lavoratori del mondo musicale in questo momento di grande difficoltà collettiva.

Twitch è sembrato il partner ideale per questa iniziativa benefica sia per come valorizza ogni utente, invogliato a partecipare attivamente alle dirette tramite la chat in cui sono attivi anche gli streamer, sia, soprattutto, per la modalità trasparente con cui permette di raccogliere i fondi e convogliarli direttamente al beneficiario.

Machete Aid on Twitch è organizzato da Machete in collaborazione con Spotify, Music Innovation Hub e Comune di Milano.


--
www.CorrieredelWeb.it

Kaso - Esce oggi "Funziona", il nuovo album che omaggia il rap classico


Kaso
ESCE OGGI "FUNZIONA", IL NUOVO ALBUM


 

Esce oggi "Funziona", il nuovo album di Kaso per Rhythm and Muse Records LLP e distribuito da The Orchard: 9 tracce piene di groove che omaggiano il rap classico con un approccio moderno. Da mercoledì 27 maggio 2020, il disco è disponibile online. 

Il rapper di Varese attivo dagli anni '90 e noto sia per i suoi lavori con Maxi B sia per il suo disco solista "Oro giallo" (2005), dopo un'esperienza con un gruppo funk nel 2011, vari featuring e un periodo di pausa, da poco più di un anno ha ricominciato a pubblicare musica con regolarità e questo suo secondo album solista contiene i singoli usciti negli ultimi mesi e diversi inediti.

La composizione e la produzione musicale del disco sono curate da Kaso insieme al musicista di formazione jazz-funk Mauro Banfi ed è un concentrato di groove, una ripresa dell'hip hop classico intriso di suoni della tradizione black, soprattutto funk e jazz ma anche soul e gospel. A parte questo contributo musicale fondamentale, l'album ha solo due ospiti: Maxi B e Mr Dailom. Oltre alla volontà di concentrarsi su se stesso, Kaso, infatti, ha voluto coinvolgere due artisti a lui vicini: il suo storico socio musicale (presente nella title-track), con cui si è fatto conoscere dal pubblico a partire dalla fine degli anni '90, e il rapper del varesotto che ha seguito per anni e formato.

Kaso ha scelto come titolo dell'album "Funziona" perché convinto che sia una parola che identifica bene i tempi che stiamo vivendo e molti comportamenti diffusi: "Le cose hanno senso se funzionano, non perché siano più o meno giuste - racconta il rapper. Giustifichiamo un po' tutto purché funzioni. Mi sembra che l'etica abbia perso e sia completamente impotente rispetto all'efficienza e alla tecnica... noi tutti vogliamo funzionare al meglio, puntiamo alla performance ma, non essendo macchine, siamo vittime di molti cortocircuiti. La mia scrittura credo che indaghi proprio questi ingranaggi (da qui il mio logo), ossia le contraddizioni, i contrasti che vedo nella società, nelle storie che vivo in prima persona e racconto".

La copertina del disco nasce da una foto scattata a Varese apparsa sui media locali nel periodo in cui le parole "immigrazione" ed "emergenza" erano continuamente accostate e vuole rappresentare i cortocircuiti della società: mentre due ragazzi africani tentano di estrarre dei vestiti da un contenitore di raccolta abiti destinati proprio all'Africa, un uomo gli scatta una foto per poi mandarla ai giornali, sicuro di scatenare un moto d'indignazione collettiva…

"Funziona" è un disco in cui il rap prende vita su suoni per lo più prodotti da musicisti e con dei testi conscious. Kaso con queste 9 tracce ha voluto portare avanti una concezione di hip hop classico che in Italia, negli ultimi anni, è stata per lo più snobbata, omaggiare la scuola che lo ha formato mettendo in risalto due qualità fondamentali del rap come la musicalità e il messaggio.  


TRACKLIST
01 Niente da dire
02 Questo bimbo
03 Molto easy
04 Il consiglio del guerriero feat. Mr Dailom
05 Sono a casa mamma
06 Funziona feat. Maxi B
07 Non è la coca
08 Sei tu
09 Aretha




--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 28 maggio 2020

Luca Capizzi “Mariposa” è il nuovo singolo del cantante italo-svizzero. Già disponibile nei digital store




«Mariposa» (di Marco Canigiula e Marco La Terza) è il titolo del nuovo singolo estivo di Luca Capizzi, già dispinibile in tutti gli store digitali. Una produzione CantieriSonori (Roma) di Marco Canigiula e Pietro La Terza. Con questo singolo l’artista non solo ritorna sulle scene musicali con una veste completamente nuova, ma festeggia anche i suoi 5 anni di musica. Mariposa si avvicina molto al genere musicale, di moda tra i giovani, un mix tra Pop-Reggaeton.
“Mariposa”, che è un termine spagnolo, significa “Farfalla”.
“Il brano spiega della libertà di amare o di essere liberi come una farfalla. Siamo liberi di amare, di essere ciò che vogliamo senza catene”.
Il videoclip è stato girato tra il lago maggiore e l’isola Bella da VideoPro24 (Salvatore Billeci) con la presenza di due ex concorrenti del Grande Fratello, Siria De Fazio e Laura Drzewicka. A completare il cast il modello Antonio Palmentieri.


martedì 26 maggio 2020

Dopo The Voice UK e Tu si que vales, il nuovo singolo “Singing Revolution” di Kalon Rae




Da The Voice UK 2018 e Tu sí que vales, Kalon Rae è un cantante Cantautore italiano residente a Londra con uno stile contemporaneo unico, che unisce il pop antemico ad influenze indie, urbane e cinematiche.

Ha lavorato ad eventi come la cerimonia  di chiusura delle olimpiadi di Londra 2012, I Bafta e vari programmi televisivi Italiani e non. È sua la voce che apre il pezzo “Zero il Folle”, nell'eponimo album di Renato Zero.

Attualmente lavora in tour con il leggendario produttore Trevor Horn, che lo ha scoperto lavorando all'album di Renato Zero.
In qualità di corista e direttore musicale ha lavorato con artisti come Sarah Jane Morris, George Michael, gli Who, Muse, I Coldplay, Rita Ora, Andrea Bocelli, Lionel Richie, Gary Barlow, il compositore David Arnold, Labyrinth e tanti altri.

“Singing revolution” è un pezzo di speranza. In un momento così nuovo e difficile è fondamentale che impariamo ad apprezzare e rispettarci gli uni con gli altri per ciò che siamo e a lavorare insieme.

“Iniziamo una rivoluzione cantata. Che le nostre voci siano le onde che cambieranno la marea. Il pezzo l'ho scritto ispirato alla mia esperienza in Italia (che ho descritto nel programma Tu sí que vales) ed in Inghilterra al programma The Voice UK.
Nel mio ultimo episodio indossai un abito con la gonna e la cosa fece scalpore in Inghilterra. Mi ritrovai sommerso di messaggi in cui mi chiamavano, tra varie cose,  "weirdo", "camp tart". Quindi reagii e reagisco tuttora con una campagna di  RAK - per ogni cattivo messaggio che ricevo io effettuo un Random Act of Kindness a nome della persona che mi ha mandato quel messaggio. Poi glielo faccio sapere. E 8 volte su 10 la persona  si scusa e diventa un/a fan. Il titolo viene dalla Singing Revolution avvenuta nei paesi baltici ai tempi del l'invasione sovietica.
Devo anche dire che la risposta che ho avuto dal pubblico Italiano, dopo la mia apparizione a Tu Sì Que Vales (in replica giovedi 28 Maggio) è stata veramente fantastica. Ho ricevuto migliaia di messaggi di supporto e di amore. Ai (pochi) che hanno deciso di rispondere negativamente dedico, come sempre, affetto incondizionato. Ora, dopo Tu sí que Vales faccio parte della scuderia della Divas Music Production, la mia etichetta discografica per questo singolo e per il mio prossimo album."

lunedì 25 maggio 2020

Egreen - Montero - Falcao è l'atto conclusivo di Fine primo tempo


EGREEN
IL NUOVO SINGOLO DIGITALE
"MONTERO – FALCAO"
Feat. Rico Mendossa

IL RAPPER RILANCIA LA METAFORA SUL CALCIO… 



"MONTERO - FALCAO" è il nuovo singolo di Egreen, atto conclusivo del suo ultimo album "Fine primo tempo" (Sony Music).

Egreen continua il suo percorso iniziato con l'ultimo disco "Fine primo tempo" rappando su sonorità moderne e attuali e riprendendo la metafora calcistica con un testo che strizza l'occhio a grandi campioni senza tempo, entrati nella storia di questo sport. Il rapper per l'occasione è supportato dal torinese Rico Mendossa: i due, agevolati dalla produzione del giovane MOREA, danno alla traccia un ritmo incalzante e un sapore estivo.

Dopo essere diventato un'istituzione della scena rap indipendente, Nicolas Fantini, vero nome dell'artista classe 1984, ha archiviato i suoi precedenti lavori - 17 dischi tra album, mixtape ed EP – e, con l'ultimo album, "Fine primo tempo", ha dimostrato di avere la maturità per guardare con consapevolezza il suo percorso, mettere in discussione le etichette attribuitegli, dissacrare il credo dell'ambiente di provenienza e rinnovare il proprio stile. Il titolo del disco, "Fine primo tempo", ha sottolineato proprio la conclusione di un'esperienza e, soprattutto, fissato l'inizio di un nuovo ciclo artistico che ora prosegue con "Montero – Falcao".  
 


BIO

Nicolas Fantini, in arte Egreen, nasce a Bogotà (Colombia) nel 1984. Dopo varie esperienze di vita a cavallo tra Stati Uniti, Sud America ed Europa, in adolescenza si stabilisce in Italia dove inizia la sua produzione artistica nei primi anni 2000.

Carattere forte, sofferenza, street knowledge. Un mostruoso live performer con centinaia di date all'attivo tra live club e festival in tutta Italia e 17 dischi usciti da uno studio di registrazione in 16 anni di attività granitica: da nuovi "instant classic" per l'hip hop italiano come "Il Cuore e La Fame", passando a dimostrazioni di forza che gli hanno permesso di realizzare numeri da major rimanendo un artista indipendente ("Beats & Hate" è, a oggi, record di crowdfunding in ambito musicale), fino ad "OG's" con la leggenda newyorkese CRAIG G o la collaborazione con Masta Killa del Wu-Tang Clan che evidenziano la grande credibilità che gode nella scena anche oltreoceano. A fine 2019, Egreen si mette nuovamente in discussione siglando il suo primo accordo con una major, Sony Music: "Ho sbagliato" è il primo singolo di un nuovo corso, dal contenuto autocritico e riflessivo. È il preludio di un nuovo album che arriva a fine febbraio 2020, "Fine primo tempo".


--
www.CorrieredelWeb.it

domenica 24 maggio 2020

Marco Leo in radio con il nuovo singolo Vedrai Che Passerà



Una canzone scritta nei primi giorni di isolamento!
<<Un modo per “evadere” da questa situazione che a tratti sembra essere troppo stretta, chiudere gli occhi e andare sulla Luna o nel posto più lontano possibile in buona compagnia, con una chitarra e il maglione più caldo…Una canzone malinconica ma positiva e speranzosa al tempo stesso. “Un’istantanea” per ricordarci che questa vicenda finirà e in quel momento potremmo tornare alla nostra solita routine dando ancora più valore alla liberà che dà vita ai nostri sogni e ci permette di costruire il presente ed il futuro…>>

Biografia
Marco Leo, cantautore e polistrumentista di origine sarda, si fa apprezzare dal grande pubblico nel 2014, tra i 10 finalisti del Festival di Castrocaro dove propone l’inedito “Ecco così” e interpreta “Canzone” di Lucio Dalla. Il suo amore per la musica nasce molto presto, a sei anni inizia a studiare pianoforte e dopo tre anni decide di darsi completamente al suo strumento preferito: la batteria.
Gli anni passano e Marco cresce musicalmente sempre di più, fino a trasformare la passione in lavoro e ad essere impegnato come turnista e collaboratore di diversi artisti. Nel frattempo scopre la passione per la scrittura, per il canto e per l’arrangiamento e intraprende così il suo percorso da cantautore. L’amore per la sua Sardegna lo porta da diversi anni a esibirsi live in tante piazze.
Nel 2016 pubblica il suo primo singolo “Il Mio Sorrido Esplode” edito BattitoRumore sotto la guida di Alberto Rapetti.
Negli ultimi anni ha fatto una grande ricerca su ogni singolo dettaglio, a partire dai contenuti con i quali descrive le proprie verità nel modo più cristallino possibile, facendo rispecchiare tutto questo nelle sonorità dei brani, fino ad arrivare all’aspetto estetico, rappresentato dal tema spaziale e la collage art.
Il 18.11.2019 in concomitanza dello sciame meteorico chiamato Leonidi fa uscire il suo primo EP chiamato appunto “Leonidi”.
Vedrai Che Passerà!” brano scritto durante il periodo di isolamento è il prossimo singolo!
Un’istantanea per ricordarci che questa vicenda finirà e in quel momento potremmo tornare alla nostra solita routine, dando ancora più valore alla liberà che dà vita ai nostri sogni e ci permette di costruire il presente ed il futuro.

Umberto Alongi in radio con il nuovo singolo Tutta la notte



Ormai al suo terzo album, il cantautore siciliano che ha raggiunto il podio della classifica radio indipendente con “Pura Follia” ed “Il futuro si è perso”, torna in radio con un singolo dai toni estivi.
Un brano moderno che lancia uno sguardo ai giovani, alle notti d’estate e alla movida cittadina.
Dopo la pandemia ed il distacco sociale forzato, “Tutta la notte” suona come una speranza, l’attesa di ritrovarsi e sorridere ancora tra le note di un brano orecchiabile e fresco. Quel richiamo alle melodie latine ci riportano in un viaggio verso le isole iberiche, le discoteche all’aperto ed i falò in spiaggia.
La consapevolezza è che ogni singola esperienza della vita, che consideravamo normale e scontata, adesso sia qualcosa di nuovo e forse diverso, che ci costringerà a rivedere il nostro approccio l’uno con l’altro. Ovviamente il desiderio è che il bacio di un amore estivo ed un ballo sensuale possano presto ritornare.
Il brano, cosi come l’EP, è prodotto da Roxy Studio - Warner Music Official Supplier di Fabio Castorino.
Umberto Alongi risiede in Svizzera Italiana, nazione che lui considera ormai seconda casa e che, grazie all’appoggio delle radio locali, lo ha visto affermarsi negli anni tra gli artisti di lingua italiana più suonati e ascoltati degli ultimi anni.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *