CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Musica e Discografia

Cerca nel blog

martedì 19 giugno 2018

Samsung Italia accompagna il tour dei Negramaro 'AMORE CHE TORNI'

Samsung Italia accompagna il tour dei Negramaro 'AMORE CHE TORNI'

 

Dietro le quinte interamente girato con il nuovo Samsung Galaxy S9, biglietti in palio e Meet & Greet con gli artisti tra le attività previste con la coreana Samsung

 

 

Milano, 19 giugno 2018 – Samsung Italia annuncia la collaborazione con i Negramaro con attività social che coinvolgono direttamente i fan della band. 

Il dietro le quinte di AMORE CHE TORNI sarà girato interamente con Samsung Galaxy S9 e le domande poste a Giuliano e gli altri membri della band arriveranno direttamente dalla call to action già avviata su tutti i canali social di Samsung Italia. 


Si potranno vincere biglietti attraverso la app gratuita Samsung Members con la modalità instant win (vedi regolamento presente sulla pagina del concorso) e per i fan più fedeli sono previsti Meet & Greet presso le tappe di Milano (27 giugno), Roma (30 giugno) e Lecce (13 luglio). Per incontrare i Negramaro durante queste tappe basterà trovarsi al concerto, muniti di biglietto e accedere alla app Samsung Members.

 

Da sempre la musica è parte del DNA di Samsung e di recente, grazie alla tecnologia avanzata dei nuovi smartphone Samsung Galaxy S9 e S9+ l'azienda ha cominciato ad intensificare le attività con gli artisti proprio attraverso i video e il sound degli smartphone. 


Come avremmo modo di vedere durante il 'dietro le quinte' di AMORE CHE TORNI, le feature dei telefoni come il Super Slow Motion e la possibilità di riprendere anche in condizioni di scarsa luminosità saranno gli asset perfetti per raccontare la storia musicale di quest'avventura estiva tutta italiana.

 

La app Samsung Members per partecipare al concorso

Di seguito le tappe del tour AMORE CHE TORNI


 

Samsung Galaxy S9 e S9+

Sono due smartphone che ridefiniscono il modo in cui comunichiamo, condividiamo momenti e ricordi e interagiamo con ciò che ci circonda, anche grazie alle fotocamere (una fronte e una retro) più avanzate che Samsung abbia mai realizzato, per foto perfette in ogni condizione di luce grazie all'obiettivo a doppia apertura focale che si regola in base alla luce, come l'iride dell'occhio umano, per scattare foto nitide anche in penombra. 

I video in super slow-motion sono possibili grazie a un sistema intelligente che rileva i movimenti all'interno di un fotogramma e inizia a registrare automaticamente. 

Le esclusive My Emoji permettono di creare un avatar di se stesse per condividere stati d'animo non solo in video, ma anche con AGIF e immagini. 

Bixby, l'assistente personale di Samsung, fornisce informazioni utili sull'ambiente circostante, con il rilevamento e il riconoscimento degli oggetti in tempo reale traducendoti anche testi in lingue straniere. 

Samsung Pay, permette di pagare con lo smartphone in tutti i punti vendita, anche in quelli non provvisti di tecnologia contactless. Prezzo consigliato di Samsung Galaxy S9, €899 e S9+, €999

Samsung Electronics

Samsung ispira il mondo e delinea il futuro attraverso idee e tecnologie rivoluzionarie, trasformando il mondo dei TV, smartphone, tecnologie indossabili, tablet, elettrodomestici, sistemi di rete e memorie, sistemi LSI e soluzioni LED.


Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 18 giugno 2018

Civukappa verso Casa Sanremo con "Passo"


“Per fare una cosa incredibile ci vuole un passo impossibile”. Recita così il ritornello del brano “Passo” dell'artista Clinton Aka Civukappa, in arte Civukappa. E pare proprio che questo giovane torinese, di origine congolese, a fare la cosa incredibile ci sia riuscito.
Il sound dell'Africa sub sahariana, leggero ma incalzante, si intreccia con la voce profonda e legnosa di Civukappa. In rima troviamo la descrizione di sogni e battaglie quotidiane affrontate con spirito positivo: un consiglio su come districarsi con leggerezza dalle difficoltà della vita quotidiana
Scoperto dal produttore torinese Anthony Louis , Civukappa segna una nuova era. Le discriminazioni e le difficoltà di integrazione,vissute intensamente dai primi migranti, sono ormai superate. Il giovane artista fa parte di una generazione diversa, ormai completamente assorbita , e guarda avanti. Il brano “Passo” è un vero inno al divertimento. Nel videoclip realizzato dalla Milkrec , performers, crew e ballerini si avvicendano in una sfrenata danza liberatoria, dando vita a una semplice movenza facilmente interpretabile da chiunque: il “passo”.
Su etichetta CiaoAfrika, già editrice del progetto ASB, il brano ha tutte le carte in regola per diventare un tormentone estivo. Civukappa sarà sul palco di Casa Sanremo Touril prossimo 23 Giugno presso il Centro Gruvillage (Torino)

Adriano Barbieri: nuovo singolo "Punto di partenza"




Semplice , esuberante, diretto. Adriano Barbieri .
Già giovanissimo manifesta la sua incredibile voglia di diventare grande in contraddizione al suo modo di essere infantile e talvolta ingenuo. Una miscela esplosiva che se abbinata ad una voce profonda e vera rende Adriano un artista da amare al primo ascolto.
Forte della collaborazione del suo amico e autore Alessandro Magnelli paroliere di indiscusso talento inizia a camminare con le sue gambe cimentandosi nella difficile arte della scrittura. Nasce così il suo primo album di inediti. Le emozioni che scaturiscono le canzoni di Adriano , sono il risultato di grandissime doti interpretative , ricerca di un suono lontano dal tempo ma non dal cuore, grazie anche al supporto artistico del suo staff di produzione . Gli arrangiamenti, sorreggono l'animo di Adriano a volte epiche imperiose a volte intime e riflessive , talvolta romantiche . Instabili dunque come il suo carattere .
Prodotto dal produttore Torinese Anthony Louis negli studi della Milkrec. Adriano continua il suo percorso di crescita artistica e personale presentando il suo PUNTO di PARTENZA
Il prossimo 23 Giugno Adriano salirà sul palco di Casa Sanremo Tour presso il Gruvillage (Torino)













CASA SANREMO TOUR TAPPA AL GRU VILLAGE

Sottosopra Fest: la line up completa del festival hip hop salentino




Sottosopra Fest, festival dedicato alla musica hip hop in tutte le sue forme, giunge alla sua quinta edizione e, anche questa estate, avrà luogo in Salento, a Gallipoli, in diverse location. Dopo aver raddoppiato le presenze nel 2017, il programma di quest'anno promette un ulteriore exploit: dopo l'annuncio dell'headliner Sfera Ebbasta (in cartellone il 15 agosto), infatti, la direzione artistica ha completato la line up con alcuni dei nomi più forti della scena hip hop, coinvolgendo artisti con stili differenti per dare un'immagine più completa possibile del panorama musicale urban italiano. 

L'anteprima ufficiale è in programma martedì 17 luglio alle Cave dove avrà luogo il DJ set di Sick Luke, produttore musicale della Dark Polo Gang, gruppo romano tra i più chiacchierati e seguiti dell'ondata trap di questi ultimi anni.  

Si parte ufficialmente una settimana dopo, martedì 24 luglio, con il live di Madman accompagnato da DJ 2P. Il rapper gioca quasi in casa visto che è originario di Grottaglie, a poche decine di chilometri da Gallipoli. Il suo show è in programma al Praja e arriva dopo la pubblicazione, a febbraio, del terzo album di Madman, Back Home (Tanta Roba / Universal Music), certificato disco d'oro dalla FIMI.

La terza data è in programma sabato 4 agosto alle Cave con tre artisti originari di Roma: Gemitaiz, Achille Lauro e Quentin40. Gemitaiz ha pubblicato da poco il suo terzo album solista, Davide (Tanta Roba) – anche questo certificato disco d'oro dalla FIMI - che lo conferma come uno dei rapper di punta della scena italiana. Achille Lauro si è affermato grazie alla sua attitudine unica nella scena, che comprende pose più da rocker glam che da rapper, un look imprevedibile e una serie di canzoni che fondono ritmo e melodia. Quentin40, classe 1995, fa parte di Urbana Label ed è uno dei giovani più in ascesa nella scena anche grazie alla qualità di troncare le parole dei testi che rappa. Tutti e tre gli artisti sono protagonisti di uno dei pezzi più ascoltati negli ultimi mesi, il Thoiry Remix: a partire dall'originale di Quentin40, Thoiry, Achille Lauro e Boss Doms con un featuring di Gemitaiz ci hanno rimesso mano creando una vera hit che su YouTube sfiora i 6milioni di visualizzazioni.

Mercoledì 8 agosto tocca a Tedua, altro protagonista di questo anno musicale grazie all'album Mowgli (Sony Music), certificato disco d'oro dalla FIMI. Il talento di Genova si esibirà per Sottosopra DayTime alle 19 al Gallipoli Resort.

Giovedì 9 agosto si prosegue al Ten Club con Capo Plaza, talento di Salerno classe 1998 che, dopo una serie di singoli, ha pubblicato da poco l'album d'esordio, 20, dimostrando di essere capace sia di rappare sia di trappare. Capo Plaza ha un pubblico trasversale, infatti ha seguito sia a nord che a sud ed è una delle "next big thing" dell'hip hop italiano. 

Il sesto appuntamento è previsto per domenica 12 agosto allo Stadio Comunale A. Bianco, dove si esibiranno Carl Brave x Franco 126, duo di Bomba Dischi che, con l'album del 2017 certificato oro dalla FIMI, Polaroid, ha conquistato critica e pubblico diventando un vero fenomeno grazie a uno stile unico a cavallo tra hip hop, indie-pop e altri stili contemporanei, e a una scrittura (ben sintetizzata dal titolo) che restituisce a parole una serie di istantanee in cui la loro città, Roma, è spesso protagonista.

Il 15 agosto tocca alla "rockstar" della scena italiana, Sfera Ebbasta, headliner di questa edizione di Sottosopra Fest e autore di uno dei dischi che ha sta vendendo di più in questo 2018, Rockstar, appunto, uscito a gennaio per Universal Music e Def Jam Italia. Già certificato disco di platino dalla FIMI, questo terzo album dell'artista di Cinisello Balsamo (Milano) lo conferma come nome di punta della scena trap italiana e non solo, visto che sta ottenendo vari riconoscimenti anche all'estero. 

Il closing party del 21 agosto è affidata a tre nomi forti della Machete crew: Nitro, Dani Faiv e Slait. Quest'ultimo, DJ ufficiale di Salmo e fondatore di Machete - di cui è direttore artistico - oltre ad accompagnare dal vivo alcuni degli artisti che produce, da anni porta nei club di tutta Italia i suoi dj set che toccano vari ritmi e suoni. Dani Faiv invece, dopo gli esordi e il primo successo arrivato nel 2017 con l'album The Waiter, si è affermato facendo milioni e milioni di play con i suoi tre singoli "colorati": Gameboy Color, La La La La La e Fortnite, i primi due prodotti dal giovanissimo talento tha Supreme e l'ultimo da Low Kidd. Nitro, infine, ha pubblicato da poco No comment per Sony Music, album certificato oro dalla FIMI e lodato dalla critica sia per un'abilità di scrittura superiore alla media sia per la capacità di usare la voce con sempre più dimestichezza. 

Fin dalla prima edizione, il festival salentino ha interpretato la proposta artistica hip hop senza pregiudizi, per unire varie generazioni, soddisfare gusti differenti e dare una visione più completa possibile di questa cultura. Il programma di questa nuova edizione conferma e rilancia questa propensione. Tutto nella cornice del Salento, una delle zone più frequentate d'Italia durante l'estate: Sottosopra Fest si svolge tra fine luglio e fine agosto per accontentare le varie ondate di turismo e confermarsi come la manifestazione hip hop principale del sud Italia. 


Di seguito la line up completa (biglietti disponibili in prevendita su Ticketone, Vivaticket e Ciaotickets):

17.07 Preview w/ Sick Luke @Cave (Via Contrada Li Monaci) h 22.00

24.07 Madman + DJ2P @Praja (Lungomare G. Galilei km 2, Baia Verde) h 22.00

04.08 Gemitaiz + Achille Lauro + Quentin40 @Cave (Via Contrada Li Monaci) h 22.00

08.08 Tedua @Gallipoli Resort (Sp52 Km 2) h 19.00

09.08 Capo Plaza @Ten Club (Strada Provinciale 215 Loc. Li Foggi) h 22.00

12.08 Carl Brave x Franco 126 @Stadio Comunale A. Bianco (Lungomare G. Galilei) h 22.00

15.08 Sfera Ebbasta + Drefgold + TY1 @Stadio Comunale A. Bianco (Lungomare G. Galilei) h 22.00

21.08 Closing party Nitro + Dani Faiv + Slait @Praja (Lungomare G. Galilei km 2, Baia Verde) h 22.00



Infoline : +39 392 8839560


--
www.CorrieredelWeb.it

MANYUS & DARIO GUIDA - Life


MANYUS & DARIO GUIDA
Life

OUT NOW!

Il binomio Manyus & Dario Guida nasce nel 2007, proprio con Ego. Manyus (Luca Gianfrancesco) è un musicista live, diventato poi producer di house music. Dario Guida è un top Dj Italiano, da circa 25 anni. Hanno firmato insieme circa 12 produzioni, di cui una anche con Hed Kendi, e due con Purple Music.

La nuova release "Life" è un vero e proprio inno alla bellezza della vita, un brano House coadiuvato da "children chorus" di rara eleganza nel ritornello e da un'intensa voce femminile. Include anche i remix ufficiali di Shorty (Radio Deejay), Little Nacy e Pj D'Arpino, che donano sfumature diverse più club-oriented alla versione originale prodotta in collaborazione con il dj & produttore italiano Hiisak.



--
www.CorrieredelWeb.it

domenica 17 giugno 2018

Esce "IL GRIDO DEL POPOLO" - il nuovo album del cantautore veneziano SIVY Bruno Siviero

E' da poco uscito il  nuovo album del del cantautore Veneziano SIVY Bruno Siviero 'IL GRIDO DEL POPOLO', fatto di brani in dialetto veneziano dai ritmi latini, che trattano aspetti di vita quotidiana. 

L'album è già disponibile nei digital stores.


--
www.CorrieredelWeb.it

sabato 16 giugno 2018

Matteo Penzo: Verso Casa Sanremo


Matteo Penzo nato a Chioggia classe 98, il prossimo 23 Giugno canterà sul palco di Casa Sanremo Tour presso il GRU VILLAGE di Torino. 
Casa Sanremo Tour è l'unico contest che permetterà agli artisti emergenti di calcare il prestigioso palco di Casa Sanremo durante la settimana del Festival della canzone italiana. Il tour partirà da Torino e toccherà diverse regioni d' Italia.

Matteo, ha iniziato a cantare a 5 anni, con il “Piccolo Coro Mariele Ventre di Padova”, (coro di selezione durante gli spettacoli, presentati da Cino Tortorella, per il Triveneto dello Zecchino d’Oro fino alla 48^ edizione).

La sua carriera canora si avvale di tante classificazioni, tra cui molti
primi posti e premi speciali a concorsi canori in tutta l’Italia, attualmente ancora attiva, è stato selezionato per molte canzoni inedite, e relativa uscita del cd, da molti autori di fama nazionali tra cui Franco Fasano;
Ha partecipato a varie trasmissioni televisive canore,
nell’anno 2007 “Gran Palio delle Regioni” su Telenova (MI);

nel 2009 e nel 2010 partecipa a Roma alle fasi nazionali del casting, seguite direttamente dal maestro Leonardo De Amicis, della trasmissione televisiva Rai “Ti Lascio una Canzone”

sempre nel 2009 partecipa a Roma alla fase nazionale del casting, seguita direttamente dal regista Roberto Cenci della trasmissione televisiva di Canale 5 “Io Canto”

nel 2011 “Ho Imparato una canzone” e Ballando & Cantando su Canale Italia;
nel 2011 e 2013 partecipa alle dirette del programma televisivo “Domenica con Noi” a Telereggio - Reggio Emilia;

sempre nel 2013 partecipa al programma televisivo “Sere in Festa” e “Aspettando Santa Lucia”- su Telearena;

nel 2015 partecipa alla registrazione di un nuovo programma “Talenti in gabbia” – Canale Italia;

nel 2015 partecipa a Roma alla registrazione del programma televisivo “A Voice for Music” su Gold Tv Italia, approdando alla finalissima;

nel 2015 e 2016 partecipa alle dirette della trasmissione televisiva Cantando Ballando trasmessa su Canale Italia;

nel 2017 partecipa alle registrazioni dei programmi televisivi “Talenti né l’Arena” e “Non ho l’età” su Telearena;

Oltre al percorso canoro, da qualche anno, fa parte di alcune compagnie teatrali partecipando a rappresentazioni nazionali.

Da sei anni dirige, risultando il più giovane direttore d'Italia, uno dei Cori della Galassia dell'Antoniano di Bologna.

In questi anni ha conseguito un’ottima dimestichezza su palco e studi televisivi anche in diretta tv.


Kadebostany: Monumental è il nuovo album del progetto svizzero tra new wave ed electro-rock

Kadebostany: Monumental è il nuovo album del progetto svizzero tra new wave ed electro-rock

 

Oltre tre milioni di visualizzazioni del videoclip Save Me su YouTube. È questo il più recente successo del progetto Kadebostany che esce con Monumental, il nuovo album della formazione svizzera capitanata dal DJ e produttore Guillaume Jérémie Kadebostan. Disponibile su tutte le piattaforme da venerdì 15 giugno, in Monumental si possono incontrare amori fatali, bombe a tempo, gioia di vivere e paura di morire, tutti sentimenti riscattati da una ricerca sonora che si aggira fra scorci contemporanei, frammenti classici e ricordi Anni '80, fra new wave ed electro-rock. 

L'album, pubblicato da X-Energy / Energy Production, si presenta come un lavoro dai toni scuri quando serve (Kill The Noise, Frozen To Death), ma esotico quanto basta, intimista senza essere depresso, capace all'occorrenza di esplodere in un incrocio di ritmi e colori. 

Dai Depeche Mode a Moby, i Kadebostany non rileggono semplicemente il passato di una storia indefinibile (quella del cosiddetto dark), che ha fornito al rock una terza dimensione emotiva: la ridefinisce, aprendole nuove vie di fuga, in cui la voce di Kristina spicca per senso drammatico e impressionista (Joy & Sorrow, Cathedral, Early Morning Dreams e Save Me) e il lavoro sugli strumenti di Guillaume unisce presente e passato. Sottile ed evocativa, la trama di pezzi come I Still Believe o Voodoo Love apre la porta a un futuro seducente, in cui la musica ha ancora una parte importante da giocare.  



--
www.CorrieredelWeb.it

“La dolce vita”: il primo album di Danien & Theø esce oggi per Urbana Label




Esce oggi in versione digitale e fisica per Urbana Label, con distribuzione Sony Music, La dolce vita, primo album delle rockstar-urban italiane Danien & Theø.  

La dolce vita è un album che colloca Danien & Theø in una dimensione stilistica che è il connubio perfetto tra il mondo urban e il loro immaginario e backgorund di musicisti e artisti rock – i due facevano parte degli Upon This Dawning, band rock metal con cui hanno fatto più di dieci tour negli Stati Uniti, dove sono rimasti per quattro anni. 

Danien, originario di Livorno, e Theø, bresciano, si sono appassionati alla trap proprio in America e, dopo la pubblicazione dei primi brani in italiano, con cui si sono fatti notare, il loro stile si è evoluto in qualcosa di più personale. La dolce vita, infatti, è un disco con sonorità americane, con vari riferimenti al pop californiano e qualche richiamo alla trap, concepito anche per essere suonato dal vivo da due voci, un DJ, un batterista e un chitarrista. Visto che entrambi sanno suonare, i due, in collaborazione con il loro DJ, Sigi Gourmet, hanno curato in prima persona anche le produzioni musicali. 

La versione fisica del disco è disponibile da oggi sia nella classica "Jewel box" (che contiene i 10 brani dell'album) sia in una versione DELUXE a tiratura limitata con tutti i precedenti successi di Danien & Theø. Ai dieci brani del disco si aggiungono, infatti, altri nove brani, finora mai pubblicati in versione fisica, con due featuring d'eccezione come Samuel Heron e DarkSide del collettivo Dark Polo Gang: 19 tracce che ripercorrono l'evoluzione musicale delle due rockstar-urban italiane.

La dolce vita è il primo album ufficiale dell'etichetta milanese Urbana Label. Da oggi i due artisti partono per l'instore tour (sotto la grafica con le date)

TRACKLIST
01. Polo Nord
02. Mai
03. Pepsi & Coca
04. Death's Amore
05. La Dolce Vita
06. Blu
07. Rock 'n Roll Queen
08. Venerdi
09. Gossip
10. Love/Lust





--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 14 giugno 2018

MYSTERIOUS e la sperimentazione di VANTERRANIA tra electro, rock e sonorità dark


Giovanni Brancati "alias" VANTERRANIA diede inizio al proprio percorso artistico come chitarrista alla fine degli anni 80 con la collaborazione con con varie rock band. Poi il nostro artista si è lanciato alla ricerca di nuove sonorità ed ha iniziato la carriera di solista. Allo stesso tempo VANTERRANIA iniziò un percorso di sperimentazione basato su l’uso di sequencer, synth e chitarre, così dando un’impronta più elettronica al suo sound.

Voglia di creare e sperimentare nuovi suoni e l’influenza di molteplici stili musicali in varia misura ossia punk, rock, industrial, ambient ed elettronica hanno determinato il sound caratteristico del musicista siciliano.

“Amo pensare che la musica sia ogni forma di suoni e che facendo un uso costante di strumenti e sonorità elettroniche e combinandoli tra loro in un approccio vario ed originale diventa arte”, secondo l’artista. Sotto lo pseudonimo VANTERRANIA, “si muove un percorso artistico ed un progetto ben preciso e mirato ad ampliare la conoscenza”, sempre secondo le parole di costui.

Presentazione di MYSTERIOUS

"MYSTERIOUS" è una produzione composta con sequencer e chitarra, dopo anni di sperimentazioni in ambito electro-rock. In studio nel Catanese, Giovanni Brancati inizia e conclude l'intero disco, il 28 Novembre 2016, viene pubblicato e distribuito nei Digital Store.

L'album "MYSTERIOUS", è stato suonato questa volta con l'intenzione di raggiungere in qualche modo un suono pulito e originale, rispetto gli altri progetti pubblicati.

MYSTERIOUS:

Data release: 28 Novembre 2016

Genere: punk, rock, industrial, elettronica

Label: autoprodotto

Link per lo streaming dell’album:

Bandcamp:

https://giovannibrancatimusic.bandcamp.com/releases

Spotify:

https://open.spotify.com/album/3mujKQrwlGvSPnDqirO2Y4

link per itunes: https://itunes.apple.com/us/album/mysterious/1180807852

link per googleplay: https://play.google.com/store/music/album/Vanterrania_Mysterious?id=Bvcmixc7j3grdgija6mfl5hc6hi

weblinks:

https://www.facebook.com/GiovanniBrancatiOfficial/

https://twitter.com/Vanterrania

https://plus.google.com/u/0/+GiovanniBrancatiVanterrania

http://giovannibrancati-vanterrania.blogspot.com/

http://vanterrania.altervista.org/

RADIO LAUSBERG VERSO IL PALCO DI CASA SANREMO TOUR



Radio Lausberg è un progetto musicale proveniente dall’area calabro-lucana definita “Area Lausberg” che unisce strumenti e suoni etnici ad un cantautorato/folk più classico.
I Radio Lausberg sono Giuseppe Oliveto (voce, polistrumentista), Luca Oliveto (piano, voce, battente), Enzo Peluso (chitarra classica, acustica, bouzouki), Carmelo Ciminelli (fisarmonica, zampogne), Corrado Aloise (batteria e percussioni), Pasquale Ferrara (basso e contrabbasso). La band vuole esprimere valori come il forte senso d’appartenenza alle proprie radici. Con questi presupposti, nasce l’idea di rivalutare il patrimonio linguistico-musicale dell’intera area, definendola “Terra di Mezzo”. La band esordisce nel 2016 con il singolo e video "Lo sposalizio” a cui segue, l’esordio discografico (San Luca Sound) ed un tour che li porta fino sul palco del Pistoia Blues Festival in apertura a Niccolò Fabi mentre l’inedito “Africa Spera” rientra nella compilation ufficiale del Festival. Premiati alla sesta edizione del "Festival del dialetto", importante rassegna sullo studio delle lingue minoritarie della Calabria, e al Festival “Civitanova 2016” Castrovillari(CS), tra le varie esperienze la partecipazione ad Area Sanremo 2016, finalisti di Musicultura 2016. Radio Lausberg ha aperto il concerto degli Almamegretta, Teresa de Sio, Bandabardò, Alex Britti. Da Novembre 2017 inizia la collaborazione tra la band calabro-lucana ed Enrico Greppi “Erriquez” (voce leader della Bandabardò), con il quale nasce il secondo lavoro discografico proprio sotto la sua direzione artistica, un EP contenente 4 tracce inedite, il tutto realizzato presso gli studi di registrazione Terminal 2.
Il prossimo 23 Giugno saliranno sul palco di Casa Sanremo Tour presso il GRU VILLAGE a Grugliasco (Torino).

martedì 12 giugno 2018

i Sound & Beat saliranno sul palco di casa sanremo Tour

i Sound & Beat  saliranno sul palco di Casa Sanremo Tour, hanno passato la prima fase di selezione e sono di diritto in gara per poter accedere al Palafiori dove potranno esibirsi sul prestigioso palco di Casa Sanremo.

Il Palco di Casa Sanremo da oltre 11 anni rappresenta per i giovani talenti :
- un'occasione di visibilità nazionale
- il luogo dove si incontrano discografici, produttori, giornalisti di settore e addetti ai lavori;
- il luogo dove si incontrano gli artisti in gara al Festival in occasione dei loro showcase;
-un momento esclusivo di promozione del proprio progetto musicale.


il gruppo nasce nel 2015 da 4 ragazzi che, uniti dalla stessa passione e volontà, ma provenienti da generi musicali diversi, hanno deciso di fondersi in un'unico progetto, i Sound & Beat appunto.

La band spazia dal Beat al Doo-Wop anni '60
'70 con parentesi twist, momenti più "rockeggianti" e moderni anni' 80.
Il tutto trascinato in modo affascinante senza trucchi ed inganno, dalla voce "Vintage" della cantante, Chiara.

GLI ARCANO 16 SUL PALCO DEL CASA SANREMO TOUR

Gli arcano 16 saliranno sul palco del Gru Village il prossimo 23 Giugno per la prima tappa del CASA SANREMO TOUR .
5 musicisti torinesi, professionisti che collaborano da anni con "big" del settore e che hanno calcato fra i palchi più importanti del paese, nel 2016 si riuniscono e lavorano sotto traccia per 2 anni alla costruzione di un progetto musicale nato da una semplice idea: "Il rock in Italia non è morto". 
XVI è il loro primo album pubblicato il 16 Maggio 2018.

lunedì 11 giugno 2018

Nasce una nuova etichetta discografica: WE INSIST RECORDS

Nasce una nuova etichetta discografica: la "We Insist Records"

L'1 giugno 2018, le prime due produzioni: St()ma di Cristiano Calcagnile e Us Pipeline Giancarlo Nino Locatelli.

 

 

Nasce una nuova etichetta discografica: We Insist Records, fondata da Maria Borghi. Il primo giugno, le prime due produzioni: St()ma di Cristiano Calcagnile e Us Pipeline Giancarlo Nino Locatelli.

 

Con il progetto We Insist Records, Borghi realizza un sogno nel cassetto che coltivava da oltre dieci anni, nato grazie all'incontro artistico con Nino Locatelli, Cristiano Calcagnile, Gian Maria Aprile e molti altri artisti nel corso degli anni.

 

Un progetto che, come facilmente intuibile dal nome, si richiama al titolo dello storico album del 1960 di Max Roach: We Insist! Max Roach's Freedom Now Suite. Il messaggio della "We Insist Records" è anche quello di resistere, appunto, ai tempi di crisi discografica, di andare controcorrente, puntando sempre e comunque sulla qualità e sulla musica.

Una scelta non casuale per un'etichetta che intende farsi megafono di progetti fortemente improntati alla sperimentazione, alla ricerca e all'improvvisazione. Così come non è un caso che i primi due dischi che saranno pubblicati il 25 maggio dall'etichetta siano due produzioni che rispecchiano in toto il suo spirito e i suoi obiettivi.

 

St()ma, primo progetto in solo del batterista Cristiano Calcagnile e Us del gruppo Pipeline di Giancarlo Nino Locatelli. L'uscita degli altri due album (sono previste per ora quattro pubblicazioni all'anno) è prevista in autunno.

Entrambe queste due prime uscite segnano in modo molto netto la scelta editoriale della We Insist Records, che sceglie i propri artisti in base alla loro capacità di sviscerare un'idea musicale, darle forma e profondità.

Due album che, in modo diverso, si fanno portatori di un'idea di jazz che fa dell'improvvisazione e della volontà di sfuggire alle classificazioni la propria cifra stilistica, il proprio tratto distintivo.

 

Un ulteriore e non secondario dettaglio del progetto We Insist è, infine, l'estrema cura nel packaging. "Ci appassiona la ricerca – spiega Maria Borghi – e da qui nasce il desiderio di conferire un carattere preciso e identificabile ad ogni album che decidiamo di pubblicare. Tutto ciò che ci stimola diventa un ottimo spunto per progettare e confezionare le nostre pubblicazioni con estrema cura, seguendo un'idea estetica a 360 gradi".

 

La scelta di pubblicare (anche) in vinile adottata dall'etichetta, non risponde dunque solo a una passione sempre più diffusa per l'oggetto in sé, che sta conoscendo una nuova giovinezza. Questa è, soprattutto, una scelta che rispecchia il desiderio di rivolgersi a un pubblico in grado di prendersi il tempo necessario da dedicare all'ascolto di un album, capace di apprezzare un oggetto prezioso, fatto con cura e che rispecchia una coerenza e un'identità precise: quelle di un'etichetta che non ha paura di osare con progetti ambiziosi.



--
www.CorrieredelWeb.it

lunedì 4 giugno 2018

Diraxy: è uscito l’album di debutto “The Great escape” anche in Cina


The Great escape è il primo album per i Diraxy uscito per Fil1933 il 6 luglio 2017, ma che inizia a muoversi in maniera interessante dopo la pubblicazione ottenuta con un ottima rassegna stampa in Cina. Un album veramente versatile, ma sopratutto impegnativo, svaria su molti fronti a tratti elettronico a tratti metal a tratti anche pop, diciamo che è un album completo.

La band milanese riesce a unire tempi complessi e a renderli veramente semplice all’ascoltatore regalando in esperienza racchiusa in 55 minuti di puro prog.

L’album è stato registrato alla Maison de la Musique da Mat Den produttore artistico di Kristian Marr(Amy Winehouse) Alexi Christou, Ed Graham dei Darkness. The Great Escape è da pochissimo anche nel mercato pionieristico cinese dove Fil1933 è la prima ed unica label italiana presente. 

Link Bandcamp:

https://fil1933group.bandcamp.com/album/diraxy-the-great-escape

link Spotify:

https://open.spotify.com/album/4aP7QD2UDOP7Q7Z8VPQS0z

Track list:

01.Overture

02.Naschi

03.Hideout

04.Fooling Gravity

05.Melek Taus

06.Shelter

07.Shamal

08.Monsters

09.The Great Escape

10.Lie to me

11.The Way Out

Data release:

Luglio 2017 Europa Usa, Aprile 2018 Cina e Asia

Line up:

Federica Manenti: voce

Dario Freddi: voce e tastiere

Marco Le Grazie: chitarra

Daniele Romanato: chitarra

Andrea Arrotta: basso

Paolo Ossoli: batteria

Genere:

Progressive metal

Etichetta:

Fil1933Group/Fat Records

Weblinks:

https://www.facebook.com/Diraxy

link al video di The way out:

https://www.youtube.com/watch?v=Js33pUZQkVg

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *