Cerca inTutto Disco

sabato 25 marzo 2017

Laioung: il nuovo singolo "Vengo dal basso" feat. Guè Pequeno in radio e in digitale da domani


IN RADIO E IN DIGITALE DAL 24 MARZO
“VENGO DAL BASSO"
IL NUOVO SINGOLO DELL’ASTRO NASCENTE DELLA SCENA TRAP ITALIANA
LAIOUNG 
CON LA PARTECIPAZIONE DI GUÈ PEQUENO



Madre sierraleonese, padre pugliese e un carisma fuori dal comune. Nato nel 1992 a Bruxelles e cittadino del mondo. 

È Laioung, vero nome Giuseppe Bockarie Consoli, astro nascente e già punto di riferimento della scena trap italiana, che arriva in radio e sulle piattaforme digitali dal 24 marzo con il singolo “Vengo dal basso”, con la partecipazione di Guè Pequeno. 

Il brano anticipa l’uscita del disco d’esordio “Ave Cesare – veni, vidi, vici” che arriva dopo i milioni di visualizzazioni e streaming totalizzati sulle piattaforme digitali negli ultimi mesi, in uscita il 21 aprile (Sony Music). 

Un doppio cd che include inoltre “Giovane Giovane”, hit con i featuring di Izi e Tedua che ha consacrato l’esplosione di Laioung, “Quello Che Voglio” e nuovi inediti che ne confermano il grande talento.

La collaborazione artistica tra Laioung e Guè Pequeno è nata da un incontro fortuito in studio mentre Laioung, finita la base di “Vengo dal basso”, stava cercando la melodia e l’emozione del brano. In quel frangente i due si incontrano, ascoltano musica, parlano di altro e decidono di collaborare al brano.

Nella sua musica, Laioung riesce a distillare diversi generi e a incrociare differenti culture nell'intento di raggiungere un sound originale e un messaggio positivo. 

A suo agio sia con il pianoforte sia con la chitarra, Laioung è un artista a 360 gradi che, con grande versatilità, riesce a dare il massimo come autore, compositore, interprete e arrangiatore solo a condizione di rimanere libero di esprimersi muovendosi disinvoltamente fra vari generi senza dover essere necessariamente classificato in un solo genere musicale. 


Laioung è membro fondatore di RRR Mob, il primo collettivo musicale nato in Italia interamente composto da ragazzi di seconda generazione, meticci o figli di immigrati.

venerdì 24 marzo 2017

Pula+: il crossover intimo di “Alibi”. Il nuovo video del rapper, cantante e chitarrista.


Dopo Cerchio di fuoco, Pula+ pubblica Alibi, il secondo estratto che anticipa l'uscita di Featuring Pula, il suo nuovo album che, da oggi, è possibile preordinare su iTunes ottenendo il download immediato dei primi due singoli e, in esclusiva, del remix di una terza traccia, Diego

Il remix è fatto da Diego Perrone, musicista ed ex cantante dei Medusa, che attualmente collabora con Caparezza. 

Featuring Pula, in uscita l'11 aprile, vede l'artista torinese tornare a essere indipendente al 100%, dopo le esperienze con Universal e GiadaMesi (l'etichetta fondata da Dargen D'amico). 

In questo disco, non a caso, Pula+ non suona la chitarra solo in alcuni pezzi, come capitato nei due lavori precedenti, ma in ogni canzone, così dà vita a dei brani crossover in cui riff blues e approcci da cantautore incontrano il rap. 

In questo singolo, in particolare, emerge proprio la sua vena da cantautore che rafforza la sua attitudine introspettiva

Nei testi di Featuring Pula, infatti, Pula+ si mette spesso a nudo: durante la scrittura, il rapper, cantante e chitarrista si è quasi fatto violenza per decidersi a raccontare anche vicende molto personali, senza scendere a compromessi con i propri pudori, perché questo era il disco giusto per farlo, quello prodotto senza alcuna pressione esterna e con i fan che stanno partecipando alla campagna crowdfunding su MusicRaiser (https://musicraiser.com/it/projects/7005)nel ruolo di produttori esecutivi. 

Featuring Pula è un disco senza featuring ma con vari collaboratori musicali, in primis Ezra, che ha co-prodotto tutto il disco. A fianco di Pula+ ed Ezra, in Alibi c'è anche Andrea Bertola dei Dead Cat in A Bag, che si è occupato dei violini. Il video è realizzato dallo stesso Bertola.

"Per questo video - racconta Pula+ - con il regista, abbiamo deciso di incentrare la storia su un palloncino che ho lanciato dal terrazzo di casa mia e che prende 'vita' e si avventura per la città. Noi siamo il palloncino, ci dimentichiamo di poter volare perché siamo diventati pesanti, ma non fisicamente. Alibi è un video romantico, poi ognuno nella parola 'romanticismo' ci vede cosa vuole. Per me 'romanticismo' è un concetto anche duro, acre. È quella cosa che hai paura a provare, ma una volta provata, la ringrazi".

LINK YOUTUBE
https://youtu.be/X6JWMScueP8



--
www.CorrieredelWeb.it

IN RADIO E NEI DIGITAL STORE "SPECIALE" IL NUOVO SINGOLO DI ALEX BRITTI

ALEX BRITTI "SPECIALE"  
Il nuovo singolo in radio e in tutti i digital store da venerdì 24 marzo


Sarà in radio da venerdì 24 marzo, il nuovo singolo di ALEX BRITTI  "SPECIALE" che anticipa il nuovo album "IN NOME DELL'AMORE- VOL. 2 " in uscita ad Aprile 2017 su etichetta It. pop/ Artist First.

Nella vita incontri la persona speciale, quella  giusta e... fai centro! 

E' grazie a questa alchimia che la sua presenza nella tua vita tira fuori il meglio di te facendo si di non lasciare più niente a metà; in un attimo ogni aspetto della vita, diventa a colori.

"E mi presento a te con un fiore rosso e sto con te perché sei speciale e fai bene, non sei mai banale …..e anche oggi è un giorno fortunato e speciale"



--
www.CorrieredelWeb.it

FACE PIMP online il primo singolo "Amélie" e in pre-order il nuovo disco omonimo


FACE PIMP

Oggi online il primo singolo "Amélie" e in pre-order il nuovo disco omonimo

Online oggi "Amélie", il primo singolo della giovane promessa FACE PIMP, che da anche il via al pre-order dell'intero disco di debutto omonimo.

Queste le parole dell'artista, all'anagrafe Federico Filippo Refolo, sul singolo: "Il brano rappresenta il finale dello storytelling legato all'intero album, racconta di "Amélie" che decide di interrompere la nostra relazione a seguito di diversi tradimenti e comportamenti assenteisti, nonostante io faccia di tutto per farle cambiare idea, per convincerla a perdonarmi e per farle comprendere la mia consapevolezza di aver sbagliato. Il brano si conclude senza svelare la decisione finale di Amélie."

Il testo è unicamente di FACE PIMP, la musica prodotta ed arrangiata da Twenty aka TwoZero, mentre mix e master sono stati affidati a L. Saliu.

Il video è stato curato da 404 Films per quanto riguarda regia, montaggio e fotografia, mentre l'idea base è dello stesso FACE PIMP. La clip lascia volutamente libera interpretazione, senza vincolare dando un' unica 'storia' e chiave di lettura.

Ambientato in contesti 'surreali' e cupi, ad amplificare le sensazioni di malinconia e tristezza che trapelano dalle lyrics del brano. Gli elementi fisici presenti nel video sono in gran parte volutamente neri, proprio perché il colore nero rappresenta la conclusione della fase vitale, metaforicamente quindi la conclusione della fiducia, dell'amore e della passione di "Amélie" nei confronti del protagonista.

Link Official Video "Amélie" > https://youtu.be/kdMwxKGQfRc 

 
D.O.P.: Federico Tarchini (facebook.com/federico.tarchini)
MAKE UP: Maria Vittoria Procopio (mavi.pro2000@gmail.com - instagram.com/_00mavi_)
MODEL: Sara Pandini (instagram.com/pandinss)

Link Pre-Order "Amélie" 
iTunes > https://goo.gl/26GEgf
Amazon > https://goo.gl/MPV59c
Google Play > https://goo.gl/dlCRm9

Testo "Amélie" >

Un oceano di lacrime non basterà
a colmare il vuoto che hai lasciato,
ogni parola cade e non servirà
adesso che qualcosa in te è cambiato
e non lasciarmi alle mie piccole bugie,
non tornare a casa ora,
non lasciarmi alla mia piccola vita,
non voglio passare la notte solo, ancora.
Conosco a memoria il profumo di altre,
nessuna è stata importante,
per quello che ho fatto non ho scuse
ma prova a rassicurarmi che si sistemerà,
non guardarmi così piena d'odio,
i tuoi occhi sanno fare di meglio,
tu che spendi sempre parole per tutto
mi lasci all'eco del tuo silenzio.
Io non posso
stare senza te,
io non riesco
e nessuno saprà quanto è vero.
Un minuto per noi, sai, me lo devi,
farò ciò che vuoi se non mi credi
ma di che si può,
non dire no.
Non c'è più niente che io possa fare
ma se hai bisogno sappi che ci sarò
e adesso è tardi e tu non vuoi aspettare,
a furia di bussare le nocche mi romperò.
Più mi guardo più capisco
che in ogni cosa che faccio fallisco
e non è vero che sto bene solo,
dammi un minuto ancora o colo a picco
e ogni volta,
ogni volta che hai cercato di stupirmi
ho chiesto a un'altra di aprirmi,
le delusioni chiudono il cuore,
per questo non vuoi sentirmi.
Con la morte dentro e gli occhi stanchi
mi hai insegnato che la tristezza è per sempre
se ti aspetti troppo da chi hai davanti
e ha fatto peggio di tutti gli altri.
Io non posso
stare senza te,
io non riesco
e nessuno saprà quanto è vero.
Io non posso
stare senza te,
io non riesco
e nessuno saprà quanto è vero.
Un minuto per noi, sai, me lo devi,
farò ciò che vuoi se non mi credi
ma di che si può,
non dire no.
Scusa.


"Amélie" è un album con sfumature ed influenze R&B, le sonorità scure e cupe vengono alternate a voci in falsetto e dolci, portando quindi ad un forte contrasto musicale che crea, accompagnato dai testi, una grossa empatia ed una propria dimensione. Precursore di novità nei suoni, il disco ha anche un forte storytelling che fa da filo conduttore per l'intera durata del progetto.


www.facebook.com/facepimpofficial
www.instagram.com/thefacepimp
twitter.com/thefacepimp
SNAPCHAT: thefacepimp
PERISCOPE: thefacepimp

BIO

Face Pimp, all'anagrafe Federico Filippo Refolo, si avvicina sin da piccolo al mondo della musica. Dopo i primi progetti legati a sonorità Hip-Hop decide si dedicarsi all'R&B, genere musicale che da sempre ha preferito ed ascoltato. A seguito di un periodo dedicato a studiare, incidere ed affinare il proprio stile, Face Pimp propone il progetto "Pimp Thursday", iniziando a pubblicare con cadenza settimanale le nuove canzoni. Questo progetto conta ad oggi oltre 500.000 visualizzazioni video sulla pagina Facebook di Face Pimp.
A partire da fine settembre 2016, Face Pimp, decide di attivare il suo canale YouTube con l'uscita del singolo "Lunatica" che supera in poco tempo le 15.000 visualizzazioni e centinaia di condivisioni.
Ad oggi Face Pimp ha pronto il suo primo progetto completamente R&B "Amélie"Official Teaser > http://bit.ly/2mDBHdS
Registrato a Milano tra luglio e dicembre 2016 presso lo studio di Twenty aka TwoZero, vede come unico produttore, musicista e fonico di tutte le tracce l'appena citato Twenty aka TwoZero, ad eccezione di "Noi", unica canzone prodotta e arrangiata da Sam Lover, nonché unico brano che vanta la collaborazione con Jade Rhaes, giovane promessa già conosciuta ai più del settore.




www.CorrieredelWeb.it

"Chapter 1" Il nuovo album di Jake Sarno da oggi in tutti i digital store

"Chapter 1" Il nuovo album di Jake Sarno da oggi in tutti i digital store
(Cloverthree Music)
                                                      
Ecco "Chapter 1",  il primo capitolo di un viaggio, un concept album di 7 tracce che accosta elementi di scrittura e suono americani ad una forte identità europea. 

Un grande ritorno sulla scena musicale italiana per Jacopo Sarno, in arte ora Jake Sarno. L' album è stato anticipato dal singolo "Feathers And Wax", presente nelle principali indie charts da questa settimana .

Videoclip:  https://www.youtube.com/watch?v=x4CZbaqTC8M

Il soul e il blues nei suoni dell'hammond e dell'armonica incontrano beat elettronici e strutture metriche non convenzionali. 

Un sound che si evolve dalla prima all'ultima nota, accompagnando l'ascoltatore in un viaggio dai tetti di Barcellona alle luci di New York, dal volo di Icaro al fuoco solitario di una sosta on the road. 

Multi-link: https://lnk.to/Chapter1

breve biografia:
Jake Sarno è autore/compositore del brano assieme a Fausto Cogliati (produttore di Fedez, J-Ax, Raphael Gualazzi, Francesca Michielin) che ha prodotto e arrangiato l'intero album. 

Il video, scritto e diretto da Pablo Papeltengo, è prodotto da Cloverthree Film (la stessa produzione del progetto "Palle di Natale", oltre 6 milioni di views su YouTube) e ne sono protagonisti i più cari amici di Jake. 

Qualche mese fa il primo artista non-americano di Walt Disney ha cambiato il nome della sua pagina Facebook da Jacopo Sarno in Jake Sarno, suscitando le prime reazioni tra i suoi fan. 

Da inizio Febbraio la stessa pagina ha cominciato a riattivarsi, pubblicando foto e video che mostravano immagini del passato dell'artista: dalla sigla di "Io e la mamma", sitcom Mediaset del 1997 con Gerry Scotti e Delia Scala, al red carpet di High School Musical a Roma, dal palco di TRL (MTV) al tour italiano del suo primo album nel 2009 con i Jonas Brothers, fino ad arrivare alla serie hollywoodiana Zack & Cody, creando nostalgia dei tempi passati tra i fan, ma anche curiosità. 

Il messaggio è chiaro ed esplicito: "ve lo ricordate?" si legge all'inizio di alcuni suoi video, "DIMENTICATEVELO, #JAKEISBACK" è il cartello di chiusura, indizio di un grande ritorno, o una rinascita artistica.



--
www.CorrieredelWeb.it

È disponibile in tutti i negozi e digital store il nuovo album CLASSICAL IN DIXIELAND, (From Bach to Debussy in Old Style Jazz) della TIGER DIXIE BAND

TIGER DIXIE BAND è disponibile in tutti i negozi e digital store il nuovo album CLASSICAL IN DIXIELAND (From Bach to Debussy in Old Style Jazz)



Finalmente disponibile in tutti i negozi e store digitali il nuovo album della TIGER DIXIE BAND dedicato questa volta alla rilettura, in tipica chiave Dixieland, di alcune delle più celebri composizioni del repertorio classico europeo.

La Tiger Dixie Band si dedica sistematicamente al recupero del Jazz degli "anni ruggenti", proponendolo con un approccio interpretativo originale e attuale.

In questo album, dedicato alla relazione tra jazz e musica colta europea, si rileggono pagine celeberrime del repertorio classico nella prassi esecutiva del Dixieland, parafrasando con un immaginativo e talvolta irriverente lavoro di interpretazione ed arrangiamento, alcune delle più celebri opere dei più grandi compositori. 

Dalla "Carmen" di Bizet a "La gazza ladra" di Rossini , dal "Inno alla gioia" di Beethoven alla "Primavera" di Vivaldi", dal "Minuetto in sol" di Bach a "Golliwogg's Cake Walk" di Debussy.

Le atmosfere tipiche del New Orleans e del Chicago Style, del Charleston e del Ragtime, sono filologicamente rispettate nel timbro e nello spirito (anche per via dell'utilizzo di alcuni strumenti originali dell'epoca) ma il sound è comunque filtrato attraverso le esperienze musicali più moderne dei singoli membri della Band che, fondendosi sui vari piani dell'esecuzione, dall'arrangiamento all'improvvisazione, evitano un risultato di carattere revivalistico esaltando invece la volontà di rendere evidente quanto questo genere musicale non sia invecchiato più dello Swing o del Bebop

La Band del Triveneto, parte del progetto dell'Associazione Culturale New Project, è formata da Paolo Trettel (tromba), Stefano Menato (clarinetto), Fiorenzo Zeni (sassofono tenore), Luigi Grata (trombone), Andrea Boschetti (banjo, chitarra ed ukulele), Renzo De Rossi (pianoforte), Giorgio Beberi (sassofono basso), Claudio Ischia (batteria) e per l'occasione anche il violinista Mattia Martorano compare come special guest in diverse tracce.

La Tiger Dixie Band presenterà l'album a Trento il prossimo 28 marzo presso la Sala Società Filarmonica.



Questa la Track-List:

1) Toreador (Carmen) di Bizet
2) Habanera (Carmen) di Bizet
3) Danza delle ore di Ponchielli 
4) Aquarium di  Saint-Saëns 
5) Menuet in G di  Bach
6) Fate Theme di Beethoven
7) Inno alla gioia di Beethoven
8) Overture to La gazza ladra di Rossini
9) Lippen Schweigen di Lehar
10) Overture to Guglielmo Tell di Rossini
11) Wilder Reiter di Shumann
12) Primavera di Vivaldi
13) O mio babbino caro di Puccini
14) Golliwogg's Cake Walk di Debussy
15) Serenata di Tosti
16) Bourée/Cantata 147 di Bach
17) Toreador (reprise) di Bizet


℗ 2017 COSE SONORE & © 2017 ALMAN MUSIC
COSE 17015 – EAN: 8056479410736
Distribuito da: SELF / BelieveDigital


--
www.CorrieredelWeb.it

SunBreak Malta 2017 Club MTV firma la media partnership con DiscoRadio (Gruppo RDS)

SunBreak Malta 2017 Club MTV firma la media partnership con DiscoRadio e lancia un'anteprima con Bob Sinclar per l'evento di primavera più atteso in Europa  

Dal 28 Aprile al 1 Maggio 2017 l'isola di Malta sarà teatro del più folle evento Spring Break al mondo durante il quale suoneranno 24 DJ internazionali.

Milano - SunBreak Malta Club MTV arruola anche DiscoRadio (Gruppo RDS) per aumentare la potenza di fuoco della sua comunicazione. Tra video, fotografie, tour che coinvolgono i più importanti gruppi di PR e locali in Europa, social network e web la parola d'ordine è: partecipare all'evento Spring Break più folle e divertente del mondo per festeggiare insieme la seconda edizione con una 4 giorni di musica, cocktail al tramonto, locali e spiagge bellissime. 

Sempre più attesa la partecipazione di Bob Sinclar che, dalle sue pagine social, lancia un appuntamento imperdibile capace di scrollare di dosso la pigrizia degli indecisi o di chi si riduce a prenotare all'ultimo minuto. 

Straordinari i DJ che si avvicenderanno alle consolle: oltre a Bob Sinclar sono attesi nomi internazionali del calibro di Dj Da Candy, Simon De Jano, Madwill, Dj Varski - Rewire -resident DJ di Club Mtv, Joseph Stayl, Matteo Epis - Walter Pizzulli - Edo Munari per DiscoRadio Party, il party ufficiale di DiscoRadio, Radio Partner dell'evento, Dj Naike , Cece Mc, AudioFreak, Lukedegree, Vibe Room, Cacciola, Alvingee, Manuel Ribeca, Alezuber, Luke Lukas, Ewave, Starkluster, We Do It., Imarichbitch.

https://www.facebook.com/SunBreakMalta/videos/778046309014861/

Non c'è tempo da perdere, fai ora la tua prenotazione direttamente su www.sunbreakmalta.com e tieniti pronto a vivere una festa che non si ferma mai!

4 Giorni e 3 notti ricchi di appuntamenti che avranno luogo nelle migliori e più suggestive location dell'isola tra le quali il famosissimo Cafe Del Mar per un indimenticabile Pool Party, il Gianpula -  location scelta per il closing party, il Palm Beach, lo Sky Club o l'Uno Village che ospiterà, alla consolle uno dei nomi più importanti del panorama dance internazionale, il grandissimo e attesissimo Bob Sinclar

Ed ancora Disco Radio Party con Disco Radio e le sue dirette, Boat party, Beach party, gioia, amicizia, sole, sorrisi e tanta, tantissima musica da ascoltare e ballare con gli amici di sempre e con quelli che si conosceranno sull'isola dove sono attese più di 10.000 mila persone.

L'evento è studiato fin nei minimi particolari per permettere a tutti coloro che vogliono partecipare di raggiungere l'isola di Malta nel modo migliore e con i prezzi più convenienti: sono infatti stati organizzati voli dagli aeroporti principali d'Italia, Spagna e Francia come parte del pacchetto ALL INCLUSIVE

Per chi arriva dalla Sicilia è attiva anche una opzione di viaggio in Catamarano. Stesso discorso per l'alloggio grazie alla possibilità di scegliere tra varie soluzioni quella più adatta alle esigenze di ognuno.



--
www.CorrieredelWeb.it

Karkadan pubblica Wendy, il cloudrap Made in Italy sui beat di Not For Us

Karkadan, è un rapper tunisino, dal passato complesso, che esce dagli schemi classici dell'immaginario comune: ad un'apparenza mordace e inquieta si amalgama la passione per arte e letteratura.

L'Artista, il cui nome significa "rinoceronte", si appassiona al rap sin dall'adolescenza. 

 È questa passione che lo conduce a formare una crew, a trasferirsi a Milano e a collaborare con importanti realtà reggae. Il 2009 è l'anno della consacrazione e dell'ingresso di Karkadan nella Dogo Gang. 

La sua musica viene apprezzata anche all'estero tanto da attirare l'interesse di Muhammad Ali con cui Karkadan condivide il credo religioso e le passioni per musica e pugilato. Dall'amicizia tra i due, nasce il singolo Ali Bom.

Nei suoi testi racconta lo scontro-incontro tra culture, i pregiudizi e la sua distanza dallo stereotipo arabo. E lo fa nel suo stile, sempre diretto e dissacrante. Con "Wendy", il nuovo singolo prodotto da Not For Us, Karkadan, ribadisce i tratti distintivi del suo percorso, ma presentandoli sotto una veste totalmente nuova che va a definire il nuovo immaginario dell'artista.

Con questo pezzo, grazie alla produzione di Not For Us, KAarkadan ha sperimentato il versante del cloudrap con più influenze sonore chillwave ed è venuto fuori un brano che rappresenta vari stati d'animo. 

Il video di Marco Proserpio è proprio una trasposizione di tutto questo in immagini che racconta due atmosfere in contrasto tra di loro: quella iniziale, più onirica ed eterea, che va in conflitto con quella del ritornello, decisamente più di impatto, in qualche modo drastica. Il singolo Wendy sarà disponibile da venerdì 24 marzo su tutte le piattaforme stream e digital store.

VIDEOCLIP UFFICIALE
https://www.youtube.com/watch?v=Ik8OqCRKd1U




--
www.CorrieredelWeb.it

Sabato 25 marzo 2017 Teatro Alberti Desenzano del Garda, presenta HOT... tanta con Selezioni Musicali by Roberto Stoppa

Sabato 25 marzo 2017
Teatro Alberti 
Via Santa Maria, 49 Desenzano del Garda, Brescia
presenta 
HOT... tanta 
con Selezioni Musicali by Roberto Stoppa




Per informazioni e prenotazioni cena 

info@teatroalberti.it
0309121670
3402294389
Ingresso libero
https://www.facebook.com/teatroalbertidesenzano/

giovedì 23 marzo 2017

Sunbreak Malta Club Mtv by Level Up Milano. Con Bob Sinclar sul palco anche Dj Naike, Ale Zuber, Manuel Ribeca, MC Cece…

Sunbreak Malta Club Mtv by Level Up Milano. Con Bob Sinclar sul palco anche Dj Naike, Ale Zuber, Manuel Ribeca, MC Cece… 

4 giorni e 4 notti di puro delirio, in cui godersi cocktail al tramonto, musica, divertimento e spiagge bellissime prenderanno il posto di libri ed esami. Questo è Sunbreak Malta, l'evento che prende vita sull'isola dal 28 aprile all'1 maggio 2017. L'agenzia italiana di Sunbreak Malta - Club Mtv è Level Up Milano. Insieme a star del mixer come Bob Sinclar, Level Up porta a Malta a far scatenare migliaia di ragazzi alcuni dei suoi talenti: Dj Naike, dj girl in forte ascesa; Ale Zuber, dj e creatore di I am a RichBitch; Manuel Ribeca, anche lui dj producer in ascesa; un professionista del microfono come MC Cece; la scatenata DJ Da Candy… Malta, nel cuore del Mediterraneo, garantisce un clima perfetto anche nel mese di aprile, quindi gli organizzatori consigliano un po' di crema solare. Sunbreak Malta, grazie al suo partner Air Malta, mette a disposizione voli dai maggiori aereoporti di tutta Italia inclusi nel pacchetto All Inclusive. Il viaggio dura circa due ore. Chi abita in Sicilia invece può scegliere il catamarano, che parte da Pozzallo e raggiunge Malta in un'ora e mezza. Del line up di Sunbreak Malta - Club Mtv fanno parte anche Simon de Jano, Madwill, R3WIRE, VARSKI, Joseph Stayl, Discoradio, Audiofreak, Luke Degree, VIBE Room, Cacciola, Alvin Gee, Luke Lukas, Ewave, Starkluster e tanti altri artisti.

ltc lorenzo tiezzi comunicazione si occupa dell'ufficio stampa di Level Up Milano www.levelupmilano.it

Maggiori dettagli sull'evento sul sito ufficiale:  http://sunbreakmalta.com



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


com stampa::: CLAUDIO NAVARRA: DA DOMANI IN RADIO E IN DIGITAL DOWNLOAD il nuovo singolo "YOU'LL SEE" Feat. il rapper americano DG. A FINE APRILE IN ARRIVO L'EP "RUSH"

CLAUDIO NAVARRA

 

A FINE APRILE IN ARRIVO L’EP

“RUSH

 

DA DOMANI IN RADIO E IN DIGITAL DOWNLOAD

il nuovo singolo “YOU’LL SEE” Feat. DG

 

 

“You’ll see” è il nuovo singolo di Claudio Navarra disponibile nelle radio e in distribuzione sulle principali piattaforme digitali da domani. Il brano è tratto dal nuovo EP “RUSH” (Musicnet) in uscita a fine aprile, e vede un featuring con il giovane rapper americano DG.

 

“You'll see nasce in un periodo un po’ strano della mia vita, un periodo di forte stress, nel quale la musica si è rivelata, come spesso accade, un supporto -  racconta Claudio - e quasi inaspettatamente, proprio quando stavo per mollare, è nata You'll see. Una scintilla che si è accesa all’improvviso ed è diventata un duo grazie alla collaborazione con un bravo rapper americano, DG! 

 

Fin da piccolo Claudio ha avuto la passione per la musica e soprattutto per il canto, all'età di 12 anni e per 4 anni consecutivi ha studiato musica e preso lezioni di violino. A 16 anni ha abbandonato lo strumento per dedicarsi al canto, e alla scrittura di brani in ambito dance, con una passione per artisti come Alexia, Ace of Base , 2Unlimited, DaBlitz, DoubleYou. Nel 2010 iniziano le prime collaborazioni per la realizzazione di un progetto dance che è andato avanti per un paio di anni e nello stesso periodo ha preso parte anche ad un coro di musica lirica, esperienza coinvolgente e utile per capire varie sfumature del canto e della voce. Ora arriva, grazie alla collaborazione con MusicNet il suo primo progetto solista, un lavoro in cui si miscelano le varie anime musicali di Claudio Navarra. I brani spaziano dall'R&B al soul, dal pop alla dance. E non mancano collaborazioni, sia italiane che internazionali.


E’ salito di recente sul palco di “Per amore cosa sei disposto a fare” progetto sociale Rock per un bambino, e al momento sono in programmazione una serie di appuntamenti per promuovere  l’uscita del disco.

 

 

.  

 

ULTRA PR AGENCY

e-mail: info@ultrapragency.com 

 

Connect on: 

 

Ai sensi del D.lgs. n. 196/03,  per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Nel caso non vogliate più ricevere ns notizie, rispondete alla mail scrivendo nell’oggetto REMOVE ME

 

 

Stasera serviamo noi: il 5 aprile i ragazzi di Archè diventano barman d’eccezione al Cost Milano

Stasera serviamo noi: il 5 aprile i ragazzi di Archè diventano barman d'eccezione al Cost Milano 

Il 5 aprile 2017 al Cost Milano, dalle 19, i ragazzi della cooperativa Archè stanno dietro il bancone come barman d'eccezione per un aperitivo molto speciale… Tutto nasce dalla collaborazione tra Cost, locale da sempre nel cuore della movida milanese, e la cooperativa Archè, una realtà che da 30 anni accoglie ragazzi disabili nei suoi due centri diurni a Inzago (MI). L'iniziativa si chiama "Stasera serviamo noi" e vede i ragazzi che frequentano corsi per diventare barman presso la cooperativa Archè cimentarsi nella realizzazione dei cocktail per l'aperitivo durante una serata in un locale d'eccellenza.

"Abbiamo iniziato questa avventura quasi un anno fa, capitanati da un professionista della ristorazione, Andrea Romano, il titolare del Rian Restaurant Cafè di Inzago", racconta chi gestisce Archè. "Oggi vogliamo portare in tour quello che abbiamo imparato. Impegno, costanza e fiducia in se stessi, ci guidano in questa esperienza. Un grazie di cuore al Cost,  all'attenzione sensibile del suo titolare Carlo Luardi e ad Andrea Romano che permettono la realizzazione di questo evento". 

Archè, avvalendosi di operatori altamente qualificati, si occupa delle persone disabili, per migliorarne la qualità di vita, supportarne la ricerca dell'autonomia, individuare e valorizzare le potenzialità di ciascuno. Tutte le info su Archè su: www.archeinzago.it

Ristorante Cost
Lunch, Dinner, Music and Drinks
via Tito Speri 8 Milano


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


mercoledì 22 marzo 2017

GZL - "Break The Chain EP" (Petra Beat Records) esce il 31/3

GZL - "Break The Chain EP" (Petra Beat Records) esce il 31/3

Dopo Alessandro Ilvento ed il suo "Planet EP", è la volta di GZL, in uscita il 31 marzo 2017 su Petra Beat Records con l'EP "Break The Chain". Per una curiosa coincidenza, a firmare l'ottava release di questa label specializzata in musica techno è un altro Alessandro, visto che GZL sta per Alessandro Larghezza. Parliamo di un giovane talento pugliese, già piuttosto attivo nei club pugliesi e non, e con le idee molto chiare in fatto di produzione musicale. Le 5 pregevoli tracce che compongono l'EP hanno come denominatore comune un suono minimal techno curato nei dettagli, deciso mai mai troppo aggressivo, senz'altro di grande atmosfera.
 
GZL - "Break The Chain EP" (Petra Beat Records)

1) Designed For Us (Original Mix)
2) Devils (Original Mix)
3) When Something Ends, Something Begins (Original Mix)
4) Random Moments In The Timeline (Original Mix)
5) Break The Chain (Original Mix)

Petra Beat Records è un laboratorio musicale ed un contenitore culturale, un ponte tra nuovi talenti, artisti che si stanno affacciando adesso nel clubbing e chi invece è già piuttosto affermato. Lo stesso nome dell'etichetta, Petra Beat, ovvero pietra e ritmo, fa riferimento al lavoro sinergico tra più artisti. Solo tante pietre messe insieme danno vita ad una struttura solida e fortificata. L'incastro di varie pietre è di riflesso ad un insieme di idee musicali che si fondono creando il giusto "Beat". Chi si sente in sintonia col sound della label può inviare il suo demo a demopetrabeatrecords@gmail.com. Chi ha voglia di iniziare a conoscere l'universo musicale di Petra Beat Records può ascoltare la sua serie di Podcast su YouTube o su MixCloud. 

Petra Beat Records





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Christian Palladino e' ora anche autore

Il cantautore Italiano Christian Palladino, famoso per aver inserito nel videoclip di  "Mia signora", la Senatrice Stefania Pezzopane ed il suo compagno, e' ora autore per altri artisti.

Palladino e' un' artista poliedrico, scrive e canta canzoni pop ma non solo, attualmente sta' producendo un brano house da affidare alla Smilax Publishing, etichetta internazionale che gia' in passato ha prodotto "Chiasso", scritto dall' artista per esprimere la volonta' di restare libero e permettere alle sue canzoni di continuare ad emozionare senza vincoli ne' restrizioni, dettati da un mercato discografico saturo di marketing.

In questo periodo Palladino e' anche impegnato alla realizzazione del nuovo disco ma non vuol svelare altro su questa produzione bensi' e' piuttosto entusiasta per l' attivita' di autore che sta intraprendendo:"Fino ad ora ho scritto solo per me pensando egoisticamente che le canzoni dovessero nascere e morire insieme all' autore, invece sto scoprendo che la condivisione e ancor di piu' ascoltare la mia musica unita alle mie parole, uscire da vocalita' a me estranee, mi riempie di gioia e mi sprona a fare sempre meglio, ad esempio ho scritto "Diario", un brano per un' adolescente e trovandomi a vestire i suoi panni, per capire cosa lei avrebbe voluto comunicare, mi sono imbattuto in emozioni intensissime. Lavoro molto di immaginazione e spesso i testi sono la rappresentazione reale di cio'che ho pensato, quindi per un giorno circa, sono ritornato ad essere bambino, anzi bambina" 

Il cantautore sta scrivendo altri brani da affidare:"Proprio due giorni fa mi e' arrivata una foto dal Maestro Vincenzo Sorrentino, di tre parole scritte su un foglio (uguaglianza, solidarieta', giustizia), da qui dovra' nascere un' altra canzone e questa cosa mi riporta ad essere liceale e ricordare le tematiche da sviluppare date dai nostri proff., che poi solo li' riuscivo a superare il 7, in Italiano, mentre latino e greco per me erano materie di supporto al trascorrere le ore in classe".

Insomma restiamo in attesa del nuovo album ma nel frattempo auguriamo tanta fortuna ad un' artista meritevole, sensibile e preparato.

In bocca al lupo Christian
Segui la pagina ufficiale di Christian Palladino









Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI