Cerca inTutto Disco

mercoledì 3 maggio 2017

Nitro e DJ Ms lanciano la finale della 2° ed. di Mic Tyson: il contest di freestyle sabato a Vicenza con Clementino tra i giurati




Sabato 6 maggio 2017 al K2 Music Place di Vicenza è in programma l'evento finale di Mic Tyson, il format sul freestyle ideato da Nitro e Dj Ms con la produzione di Gold Leaves e Machete Productions (qui l'evento su Facebook con i dettagli:

Nitro e Dj Ms, per questa seconda edizione, presenteranno le battle insieme a Kuma e Moova. Anche quest'anno i rapper selezionati per le sfide sono16 e tra questi ci sono 8 teste di serie, di cui 5 invitati da Nitro e DJ Ms e tre vincitori dei contest delle precedenti fasi (quello del Road to Mic Tyson e i due delle selezioni online in programma da oggi alle 12 per 24 ore), e altri 8 partecipanti che verranno scelti durante la serata dalla giuria composta da nomi ben noti della scena hip hop: Clementino, Shade, Bosca e Mastafive. Il pubblico, che nella prima edizione ha risposto in massa riempiendo il locale, giocherà un ruolo determinante nel caso in cui le votazioni dei giudici non raggiungeranno una maggioranza. Le prime 6 teste di serie annunciate sono Posaman, Debbit, Shame, Bles, BInkay e Mouri.

Il vincitore di Mic Tyson, oltre a ricevere in premio una somma di denaro (500 euro), avrà la possibilità di registrare una puntata di Real Talk, il video-format nato a maggio 2016 da un'idea di Bosca e che mette alla prova gli artisti ospitandoli in uno studio e dandogli due strumentali e 6 minuti circa a disposizione per dimostrare tutto il proprio stile e la propria bravura. Ogni video di Real Talk sta collezionando migliaia e migliaia di visualizzazioni su YouTube. 

Durante l'evento al K2 Music Place una squadra di videomaker riprenderà tutte le battle e i filmati verranno pubblicati sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di Mic Tyson.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI