Cerca inTutto Disco

lunedì 30 gennaio 2017

Pensavo il nuovo singolo di Valentino Negri


È “ Pensavo “ il titolo del nuovo singolo di Valentino Negri, che precede ed annuncia l'uscita dell'album “ Black “.
Una ballade romantica nel curriculum del rocker che fa, come la storia insegna, la differenza, sia in termini di spessore artistico che di consensi e seguito.

Il videoclip, pubblicato sul profilo youtube di Valentino, a pochi giorni dalla sua uscita, si riconferma boom di visualizzazioni e condivisioni,  al cospetto della sempre forte linea indipendente e lontana dai contenitori mediatici “ usa e getta “ che ha sempre avuto l'artista.
Un pianoforte in fiamme accompagna potenti parole scritte dalla mano di Valentino che dipingono immagini crude segno di un vissuto vero e combattuto, a tratti decisamente amaro, impegnato nel perseguire principi e valori che a volte si perdono lungo il tragitto.
Pensavo è un brano nel quale si scorge in tutto e per tutto una sincera apertura del profondo dell'artista che scaturisce in un'intensa dichiarazione d'amore. Difficile non ritrovarsi nemmeno per un attimo nelle sue parole e non fermarsi a pensare.
Se le frasi nelle strofe arrivano come lame, l'inciso è un tripudio di vitalità, energia ed amore puro che rispecchiano appieno le contraddizioni di Black.
Una linea melodica dolce e trascinata dove il suono dell'orchestra genera un accogliente benessere con la leggerezza ed una magistralità di una sinfonia teatrale che si ritrova anche visivamente nella scelta dell'ambientazione scenografica del videoclip.
Nel finale la melodia fa viaggiare e sognare ed accompagna nel videoclip immagini stupende di amore contro ogni pregiudizio.
La parte musicale di “Pensavo”, è stata arrangiata e scritta insieme a Eros Cristiani, noto musicista e compositore per molto tempo al fianco di Fabrizio De André, e vanta collaborazioni con Roberto Vecchioni , Nina Zilli, Mauro Pagani ,Vasco Rossi , Stanley Jordan .
Valentino dichiara :
 “ Non ho paura di dire che Pensavo è un esame di coscienza , autocritico ma allo stesso tempo infonde speranza ed è credo la più grande dichiarazione d'amore che si possa fare a qualcuno “.
“ Voglio dire, la vita è un gran casino, ma quando “ sei qui con me, tutto il resto è inutile, non è più un limite e non esiste più “, cioè non ha più importanza niente, potrebbe anche crollare il mondo, gli errori, le paure, le insicurezze i problemi , non sono più nulla . “
“ E questo ognuno lo può fare suo e dedicare a chi ha nei pensieri e nel cuore; tutti dovremmo avere qualcuno o qualcosa che quand'è con noi azzera tutto, ci fa dimenticare tutto il brutto che abbiamo attorno e che sia in grado di fermare il tempo in quegli istanti perfetti“
“ Quando sei qui tutto il resto è inutile penso sia una dichiarazione inequivocabile di ogni genere d'amore “.
E' cosi che “Pensavo “ assume i toni di una poesia in musica come colonna sonora ad un viaggio introspettivo che l'autore fa e nel quale, senza paura ,accompagna l'ascoltatore tra la propria coscienza ed il proprio cuore.
Il finale del videoclip è davvero una piacevole sorpresa che strappa un momento di commozione allo spettatore
Pensavo e' visibile dal canale YouTube dell'artista, dal sito web (www.valentinonegri.com) e dai relativi profili social.

In uscita poi in questi giorni in versione "fisica" deluxe il primo album dell'artista dal titolo BLACK per Proxima Centauri

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI