Cerca inTutto Disco

sabato 31 marzo 2012

Petra Magoni e Ferruccio Spinetti in concerto per la Ghironda Winter & Spring Festival 2011/12 - sabato 28 aprile 2012 - Teatro Norba di Conversano


PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI METTONO "A NUDO LA MUSICA"
PER LA V EDIZIONE DELLA GHIRONDA WINTER & SPRING FESTIVAL


Svelata la prossima tappa della Ghironda Winter & Spring Festival 2011/12: Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, in arte Musica Nuda, in concerto sabato 28 aprile 2012 al Teatro Norba di Conversano (BA)

Il vorticoso tour della Ghironda Winter & Spring Festival 2011/12 non si ferma e fa tappa, per un appuntamento d'eccezione, sabato 28 aprile 2012, alle ore 21.30, a Conversano, e precisamente al Teatro Norba, con il duo Petra Magoni & Ferruccio Spinetti, in arte Musica Nuda.

 

Quello di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti è l'incontro di due talenti molto originali, due artisti con una solida preparazione musicale e la capacità di elaborare con virtuosa ironia un repertorio che spazia dai Beatles ai Police, da Monteverdi a Gigliola Cinguetti.

Hanno battezzato il loro progetto "Musica Nuda", descrivendo già nel titolo l'essenzialità delle loro interpretazioni per voce e contrabbasso, elogiate dalla critica e premiate dal grande successo di pubblico (disco d'oro in Francia nel 2005).

Assistere ad un loro concerto, infatti, è come entrare in una dimensione musicale ed emozionale inaspettata dove la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti ammaliano lo spettatore portandolo all'interno di in mondo sonoro da cui difficilmente deciderà di uscire.

La scaletta dei concerti del progetto Musica Nuda prevede le canzoni del nuovo disco "Complici" - prodotto nel 2011 - e alcuni grandi classici e cover che il pubblico richiede ad ogni concerto del duo (Guarda che luna, Il cammello e il dromedario, Come together) a cui si aggiungono brani mai incisi da Petra e Ferruccio come Tu, forse non essenzialmente tu di Rino Gaetano o Arrivano i cinesi di Bruno Lauzi.

Un po' di jazz, un po' di canzone d'autore, un po' di rock, un po' di punk, e infine anche musica classica per questo originalissimo live proposto dalla Ghironda Winter & Spring Festival, che vedranno Petra Magoni e Ferruccio Spinetti dar vita, sabato 28 aprile a Conversano, a un progetto coraggioso, indipendente, originale, libero in cui la musica torna a essere "nuda", riportata alla sue essenzialità, per scovare al suo interno il significato più profondo.

Biglietti disponibili sul circuito bookingshow.it e sugli altri circuiti abituali.
Ingresso con posto unico assegnato € 15 + € 2 di prevendita.
Tutte le informazioni su www.laghironda.it o telefonando allo 080.430.11.50.


 

GHIRONDA WINTER & SPRING FESTIVAL 2011/2012

PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI IN CONCERTO

Sabato 28 aprile 2012

Ore 21.30

Teatro Norba

Conversano (BA)

 Ingresso con posto unico

€ 15 + € 2  di prevendita

Infoline: 080.430.11.50 

www.laghironda.it

È possibile acquistare i biglietti online su www.bookingshow.it

 

 

 

venerdì 30 marzo 2012

Francavilla, rassegna musicale “Motus in Musica”


Francavilla, 30 Marzo 2012

L'Associazione culturale Motus presenta la rassegna musicale "Motus in Musica", dedicata ad artisti/band emergenti.
La rassegna consiste in un ciclo di appuntamenti, che avranno luogo presso il locale "Rosso Di Sera", in Francavilla al Mare, Contrada Piane, 74, al fine di coniugare l'arte di Euterpe e la valorizzazione dei giovani talenti locali.
"Tra gli scopi della nostra Associazione c'è la volontà di promuovere iniziative volte a dare visibilità a ragazzi che coltivano la loro passione per la musica senza alcuna finalità economica, riunendosi dopo il lavoro con l'unico obiettivo di stare insieme e divertirsi", dichiara il Presidente della Motus Avv. Michele Accettella. "Questa rassegna si propone, infatti, di sviluppare un ciclo di appuntamenti periodici con l'esibizione di vari gruppi emergenti, che diversamente non avrebbero modo di mostrare dinanzi ad un pubblico il proprio talento".
Il primo appuntamento è previsto per sabato 31 Marzo con la cover band dei Queen i "RHYE", composta da Roberto De Juliis (voce), Davide Galasso (chitarra), Daniele Vitali (tastiera), Mirko Diodati (batteria) e Lorenzo Biagi (basso).
 


giovedì 29 marzo 2012

I Digit in concerto all' Arteria (BO) il 30 marzo


Prosegue il tour della giovane band ferrarese. Dopo l'uscita di 'Digit' e del videoclip di 'Il circo c'est la vie', venerdì 30 marzo saranno on stage a Bologna
Digit in concerto all'Arterìa!



DIGIT

Venerdì 30 marzo 
2012
h. 22.00
Arterìa
Vicolo Broglio, 1/E
 Bologna


Venerdì 30 aprile 2012 all'Arterìa di Bologna, il quartetto dei Digit presenta dal vivo il suo disco d'esordio Digit, pubblicato dall'etichetta bolognese Skpmz e accolto con ottimi responsi dalla critica. Continua il tour della band aperto il 10 marzo al Patchanka, proseguendo ad aprile con altri tre appuntamenti (Ferrara, Ravenna e Comacchio). Digit, uscito lo scorso febbraio, è stato subito apprezzato da testate come L'Isola della musica italiana e Salad Days per la miscela di rock ed elettronica, dance e post punk, tra Subsonica e Planet Funk, Killers, Wombats, Late Of the Pier e Soulwax. 

Luca Rizzo
 (voce e synth), Tommaso Stabellini (chitarre), Michelangelo Gandini (basso) e Alessandro Grossi (batteria) sono un quartetto affiatato che, nonostante la giovane età e la recente costituzione, ha già un convincente biglietto da visita. L'Ep è disponibile su iTunes e su tutti i maggiori music store online, distribuito da Believe Digital. Accattivante il video del brano Il Circo C'est la Vie realizzato dal videomaker Pablo Chieffo e prodotto da Broke Up.



Informazioni:

Digit:
http://www.digitofficial.it

Digit su Facebook
:
http://www.facebook.com/ digitofficial

Skpmz Label:
http://www.facebook.com/ skpmzrecordlabel


mercoledì 28 marzo 2012

David Jones "Best Remixer Of The Year" ai Beatport Music Awards 2012

files.me.com/lorenzo.tiezzi/ poi3e9

28/03/2012, Miami. Il top dj producer e remixer italiano Luca Ontino, al mixer David Jones, ha messo a segno un altro bel colpo, portandosi a casa un premio come "Best Remixer Of The Year" (miglior remixer dell'anno) nell'ambito dei Beatport Music Awards 2012, competizione organizzata dal digital store Beatport, che nel mondo della dance e della musica elettronica ha la stessa importanza di iTunes nel pop. Luca, comunque, è in ottima compagnia, visto che tra gli altri vincitori spiccano i nomi del calibro di Moby, Maya Jane Coles e Oliver S. E questa notizia, per lui, arriva a pochi giorni dal ritorno da Miami, dove questo dj ha fatto ballare migliaia di persone suonando con Bob Sinclar e le sorelle Nervo al party che Robbie Rivera ha organizzato con la sua Juicy. Intanto non conosce sosta il gran successo del suo remix di Discopolis di Lifelike & Kris Menace e delle sue ultime produzioni con Spinnin' (E Samba) e Azuli/Defected (Heya), etichetta per la quale ha pure mixato la doppia compilation ispirata alla stessa Winter Music Conference, Miami '12, un must per chi ama e vive il mondo della notte.

http://www.beatportal.com/feed/item/just-announced-the-winners-of-the-fifth-annual-beatport-music-awards/


★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it

Studio Killers: una fashion victim cartoon che arriva dall'Olanda (e dai nostri schermi tv)

Studio Killers: una fashion victim cartoon che arriva dall'Olanda (e dai nostri schermi tv)

Nessuno sa dove vengano, un giorno sono arrivati sui nostri schermi tv e hanno iniziato a suonare la loro musica pop dance (che è anche un progetto multimediale)... della band fanno parte Cherry, Goldie Foxx e Dyna Mink... Gli Studio Killers hanno raggiunto il disco d'oro in Olanda col loro singolo d'esordio "Ode To The Bouncer", un brano di pop dance sofisticata ben diverso dalla musica che gira intorno… E' un'ode ai buttafuori che vegliano sugli eccessi dei tanti nottambuli. in Italia stanno facendosi sentire in radio ed in tv proprio in questi giorni e sono ovviamente in rete, sul canale You Tube di Time Records… su http://www.facebook.com/studiokillers in tanti si confrontano con i personaggi d'una band virtuale che è più vera di tante popstar...


FACEBOOK STUDIO KILLERS

IL TEASER IN ITALIANO
 
IL VIDEO DI "ODE TO THE BOUNCER"



CIAO RAGAZZO DI CHICO BUARQUE DE HOLLANDA SU RADIO UNO E ALLA FELTRINELLI DI VERONA


"CIAO RAGAZZO" DI CHICO BUARQUE DE HOLLANDA

SU RADIO UNO E ALLA FELTRINELLI DI VERONA


DOPPIO CD ALABIANCA/I DISCHI DEL CLUB TENCO PER AMILCARE RAMBALDI

CON VINICIO CAPOSSELA, ENZO JANNACCI, ORNELLA VANONI, TOSCA E MOLTI ALTRI



Il doppio Cd "Ciao ragazzo" di Chico Buarque de Hollanda, realizzato dal Club Tenco e pubblicato da Ala Bianca, sarà il protagonista su Rai Radio Uno nella notte fra l'1 e 2 aprile dalle ore 00.30 fino alle 4.00 del programma "Brasil", scritto e condotto da Max De Tomassi con la regia di Gianni Grimaldi e a cura di Danilo Gionta. Interverrà in studio Tosca.

Giovedì 26 aprile alle ore 18.00 l'opera sarà presentata a Verona nel megastore LaFeltrinelli (via Quattro Spade, 2 - Tel. 045 80.90.81). Interverrà il curatore Enrico de Angelis, con letture di Alice Ronzani e interventi musicali di Daria Toffali alla voce ed Enrico Breanza alla chitarra.

"Ciao ragazzo" è un gioiello di straordinario valore artistico e documentale, con il grande Chico Buarque de Hollanda in un concerto esclusivo organizzato dal Club Tenco il 7 dicembre 1996 al Teatro Ariston di Sanremo a un anno dalla scomparsa di Amilcare Rambaldi, fondatore del Club e primo ideatore del Festival di Sanremo.

In quella serata altre sue canzoni, per lo più in versioni italiane (anche inedite), vennero proposte da Enzo Jannacci, Vinicio Capossela, Giorgio Conte, Grazia Di Michele, Tosca, Armando Corsi, Antonella Serà e Irio De Paula. Nell'album compaiono anche due bonus-track cantate da Ornella Vanoni, sempre live al Tenco. Il disco presenta rarità o inediti assoluti, come le interpretazioni di "Genova per noi" e "Anema e core" da parte di Chico Buarque, il duetto tra Buarque e Jannacci su "Oh che sarà", il brano di Vinicio Capossela e altri. Il titolo di quella magica serata era proprio "Ciao ragazzo", il tipico saluto che Amilcare Rambaldi rivolgeva a chiunque, giovane o vecchio, famoso o sconosciuto.

Per tracklist, copertina del cd e maggiori informazioni: //www.alabianca.it/Chico-Buarque-de-Hollanda/Ciao-Ragazzo-2CD.html


Jimmy B-Day! FRATELLI CALAFURIA + Neurania + Plug + Davide Carminati Electro djset



Jimmy Breaks all B-DAY!
Comunicato Stampa
FRATELLI CALAFURIA
+PLUG
+NEURANIA

+Davide Carminati (electro djset)

21/04/2012

Fratelli Calafuria per il secondo compleanno di Jimmy Breaks All!
@ X.el (Seriate)



Comunicato Stampa:

FRATELLI CALAFURIA A BERGAMO PER IL SECONDO COMPLEANNO DI JIMMY BREAKS ALL!

Festeggiamenti in grande per celebrare l'anniversario del progetto "JIMMY BREAKS ALL!"
Per il secondo Jimmy B-Day si esibiranno infatti come headliner i FRATELLI CALAFURIA nota band milanese nota già al pubblico bergamasco per essersi esibita nei maggiori festival estivi come la "Festa della Birra" di Trescore Balneario, "Senza Far Rumore Festival", "Claudun Fest" e molti altri. La data è prevista per il 21 Aprile 2012 presso lo X.el di Seriate. Suoneranno con i Fratelli Calafuria due band della Jimmy Breaks All compilation: i PLUG (band che ha già condiviso con Nesli il palco di Trescore Balneario) e i NEURANIA una nuova band che presenterà il suo nuovo album "I Cinesi Non Bevono Mai Te' Blu". A seguire il Dj set di Davide Carminati.

Perchè aspettare l'estate per ascoltare i grandi nomi?
Jimmy Breaks All continua a promuovere la musica originale ma questa volta rilancia l'offerta.
Vuole dimostrare che non per forza bisogna aspettare l'estate per assistere a grossi concerti. Infatti mentre la scena musicale bergamasca durante l'estate prolifera di grandi festival e nomi (Festa della Birra di Trescore Balneario, Filagosto, Senza Far Rumore Fest e molti altri) la stessa si arresta durante il periodo invernale arrendendosi alle tribute band.
Mancanza di richiesta musicale oppure scarso coraggio da parte di locali e promoter?
Jimmy si prende l'onere e l'onore di rispondere a questa domanda e per una volta i bergamaschi non saranno costretti a spostarsi di 50 km per poter assistere a un concerto di rilievo.

L'underground bergamasco si espande e conquista spazi sempre più grandi
Jimmy Breaks All ha cominciato a muoversi in ambienti piccoli, in due anni i gruppi al suo interno hanno dimostrato grandi capacità non solo musicali ma anche promozionali, comunicative e strategiche. In due anni i progetti musicali si sono evoluti, alcuni trovando una nuova identità hanno persino cambiato nome (come i Neurania) e si sono ripresentati con una veste nuova.
La maggior parte dei gruppi partecipanti alla compilation hanno girato video clip promossi su internet, organizzato relase party oppure serate di presentazione di singoli/Ep oppure degli stessi video. Soprattutto si sono conosciuti e hanno cooperato e motivato a vicenda. Il risultato è che nei mesi scorsi nomi di gruppi come "Isabelle Urla" o "Antidoto alla noia" sono riusciti a riempire e conquistare locali (che di solito ospitano solo tribute band). Sempre gli "Isabelle Urla" con i "Plug" sono stati ospitati sul palco della "Festa della Birra" di Trescore Balneario, "Le Madri degli Orfani " al Claudun Fest, gli "Earlyears" allo Sbirrando, e questa solo la punta dell'iceberg. Tutto questo suonando la propria musica. Questo sottolinea che i gruppi crescono e che necessitano di spazi sempre più grandi che proporgli qualche serata in più al posto di piccole tribute band potrebbe rivelarsi un ottimo affare.

Sabato 21 Aprile festeggiamo non solo Jimmy Breaks All ma anche la Musica,la Nostra Musica, la Nostra Cultura che cresce!

Apertura: 22:00
- Neurania (live – presentazione progetto e album)
- Plug (Live)
- FRATELLI CALAFURIA
- Davide Carminati Dj Set


Durante la serata:
- Foto set
- Proiezione video gruppi
-Taglio della torta
Contatti approfondimenti/interviste artistico/progetto

Jimmy Breaks All!
Sito: www.jimmybreaksall.com
Mail: info@jimmybreaksall.com / scootyit@yahoo.it

Tel: 392 2607497 (Daniele)









31/3 Mirco Berti vs Miki Garzilli @ Coco Beach Lonato (Bs). Voice Caroline Koch

Un'altra grande serata di house music al Coco Beach di Lonato (Bs) sabato 31 marzo. Al mixer in un bel testa a testa Miki Garzilli e Mirco Berti. Entrambi amano la house ed entrambi sanno anche mescolarla con i successi del momento, così sono perfetti per un locale easy come Coco Beach, pensato per gli amanti del ritmo ma anche per chi vuol passare una serata tranquilla. Alla voce la bella e brava Caroline Koch.

FOTO HI RES Coco Beach
files.me.com/lorenzo.tiezzi/qf3b6a
files.me.com/lorenzo.tiezzi/7f5voh

COCO BEACH CLUB
via Catullo 5 25017 Lido di Lonato (Bs)
3495810205
www.cocobeachclub.com
Aperto il sabato dalle 21 e 30 alle 04. Ingresso 15-20 euro, dinner & dance 45 euro
ufficio stampa lorenzo tiezzi lorenzotiezzi.it

Mirco Berti
Nato nell'82 a Desenzano del Garda, ama i giradischi ed i vinili fin da quando il fratello gli regalò un giradischi. Negli anni novanta, dopo aver vinto un importante contest musicale per dj, diventa il resident di uno dei più importanti locali di Verona, il Queen. Dopo diversi viaggi negli USA, dove ha continuato ad evolvere la sua cultura musicale, nel 2004 ha collaborato con Alex Elle, importante dj electro purtroppo scomparso e successivamente è entrato in contatto due delle realtà più importanti del clubbing italiano. Mazoom Lab, la casa discografica della discoteca di Sirmione (Bs) e Coco Beach Beach, la disco di Lonato (Bs).

Miki Garzilli
I set di Miki Garzilli hanno un'efficacia straordinaria su ogni dancefloor e i suoi party hanno fatto storia ( Moorea Party a Saint Tropez). Le sue radici musicali attraversano la house e la techno, tantoché in console le sonorità che propone sono sempre originali e adatte a club molto diversi tra loro. Nel tempo Miki Garzilli è apparso su tutte le più importanti testate giornalistiche italiane ed innumerevoli programmi tv. Tra i suoi tanti sponsor ci sono Moet Chandon, Too Late, Grand Marnier, Met Jeans, Isuzu, Brhama Bier e Peroni. Tutto questo è importante e senz'altro dà la misura della professionalità di Miki Garzilli. Ma ciò che conta davvero è che sono pochi i dj con la sua cultura musicale e la sua capacità di far ballare con sonorità sempre diverse e all'avanguardia è davvero unica. Miki Garzilli da tempo sperimenta e attraversa con disinvoltura i generi musicali e fa ballare con costanza le capitali europee (Saint Tropez, Ibiza, Mykonos, Berlino, Vienna, Tunisi, Timisoara, Barcellona, Siviglia). Memorabili tra le altre le sue performance al Grammy Awards After Show nel 2006. E Palm Beach durante il Festival del Cinema di Cannes (dal 2004 al 2007). Come produttore ha pubblicato i suoi dischi con moltissime etichette discografiche, ma dal 2009 la principale collaborazione è quella con la Melodica Records e per L'inverno 2010 sono in uscita ben due sue produzioni: c'è il nuovo singolo di Miki Garzilli e quello del nuovo progetto House Bombers. Ricordiamo il progetto Supernatural,che oltre a essere una compilation house giunta ormai alla quinta edizione è un programma radiofonico specializzato in house music in onda ogni settimana in FM sul network nazionale Radio Studio Più- Lo show è anche disponibile in Podcast su iTunes e ogni settimana segnala le novità a dj ed appassionati e racconta il meglio della scena club mondiali.

Caroline Koch
Caroline Koch e la musica: un amore che nasce quando è ancora una bambina e si consolida col passare degli anni, grazie all’impegno e alla dedizione. Una passione che cresce prestissimo con la partecipazione allo Zecchino d'Oro, per poi proseguire da protagonista come performer nei principali locali e club italiani, fino ad arrivare alle importanti manifestazioni canore di Castrocaro e Sanremo. Le performance di Caroline Koch, talentuosa cantante e vocalist, propongono un intrattenimento giovane e dinamico, in grado di garantire uno spettacolo entusiasmante e artisticamente di grande impatto. Lo spettacolo risulta sempre coinvolgente, grazie alla capacità di unire musica e intrattenimento, performance vocali e artistiche di assoluto valore.

COCO BEACH LA NUOVA STAGIONE 2012
Tante novità per la nuova stagione del Coco Beach di Lido Di Lonato (Bs), epicentro del divertimento easy chic sul Garda. La spiaggia bianca egiziana resta, così come un'atmosfera adatta a chi vuol farsi guardare ed i prezzi restano accessibili… ma i contenuti e le proposte del club crescono a livello qualitativo. Qualche accenno riguardo tutta la stagione lo si trova negli appuntamenti qui sotto, ma andiamo con ordine. Da qualche settimana Coco Beach è riaperto nella sua versione primaverile 2012, ovvero solo al chiuso (per le domeniche in spiaggia si aspetta maggio) e sulle sue c'è un vero corpo di ballo che ogni sabato notte interpreterà un diverso tema: per l'inaugurazione l'atmosfera è quella di una giungla. Il clima tropicale viene ricreato tramite i video proiettati da Joe Ferrari, videomaker e vj attivo fin dal 1984 (vimeo.com/joeferrari). Il suo sito su Vimeo mette emozione. Al mixer il 17, per quel che riguarda la musica, si alternano top dj come Mirco Berti, professionista del mixer in forte ascesa (viene affiancato tra gli altri anche da Jack Morante e Dinero). Sempre in ambito tecnologico, è stato appena messo online Cocobeachclub.com, nuovo sito molto visuale realizzato da Stefano Scozzese (webmaster tra gli altri di Laura Pausini ed Andrea Bocelli). Sul sito vengono riportati i party, le foto e le proposte della cucina (che variano di settimana in settimana). Sabato 17 ci si siede dalle 21 e 30 e si sceglie tra menu di carne, di pesce, vegetariani e per chi soffre di celiachia.

COCO BEACH FAMILY - GLI ARTISTI DEL COCO
Dj: Luckino, Dario Piana, Miki Garzilli, Ivan Jack, Jack Morante, Miko Berti, Luckart, Dinero, Francis Galante, Francis Galante, Lory M, Marco Cavax, Mauro Effe, Rallo,,,

GLI APPUNTAMENTI TOP DEL COCO
Ogni sabato notte: house con Mirco Berti, Jack Morante e guest a rotazione
27 aprile Opening venerdì notte. Easy House in main room. House Pharmacy (deep & souful house) nel privè. Al mixer Luckino, Dario Piana, William Valoti, Francis Galante, Lori M, Mauro F., Conf, Giubez, …)
30 aprile Happy Birthday Coco Beach!
20 maggio Opening domenica on the beach - ingresso libero - dalle 18 e 30 alle 00
1 giugno Opening Mercoledì (grigliata offerta dal Coco, si paga solo da bere)
24 giugno: Alex Ner (Planet Funk) Dj Set
Luglio: top Italian Djs (evento benefico a favore dell'Abe, Associazione Bambino Emopatico)
Ferragosto: Festival dedicato alle radici della house music (e dintorni)

★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it

martedì 27 marzo 2012

31/3 Mirco Berti vs Miki Garzilli @ Coco Beach Lonato (Bs). Voice Caroline Koch

31/3 Mirco Berti vs Miki Garzilli @ Coco Beach Lonato (Bs). Voice Caroline Koch

Un'altra grande serata di house music al Coco Beach di Lonato (Bs) sabato 31 marzo. Al mixer in un bel testa a testa Miki Garzilli e Mirco Berti.  Entrambi amano la house ed entrambi sanno anche mescolarla con i successi del momento, così sono perfetti per un locale easy come Coco Beach, pensato per gli amanti del ritmo ma anche per chi vuol passare una serata tranquilla. Alla voce la bella e brava Caroline Koch.

FOTO HI RES Coco Beach

COCO BEACH CLUB
via Catullo 5 25017 Lido di Lonato (Bs)
3495810205
Aperto il sabato dalle 21 e 30 alle 04. Ingresso 15-20 euro, dinner & dance 45 euro
ufficio stampa lorenzo tiezzi lorenzotiezzi.it

Mirco Berti
Nato nell'82 a Desenzano del Garda, ama i giradischi ed i vinili fin da quando il fratello gli regalò un giradischi. Negli anni novanta, dopo aver vinto un importante contest musicale per dj, diventa il resident di uno dei più importanti locali di Verona, il Queen. Dopo diversi viaggi negli USA, dove ha continuato ad evolvere la sua cultura musicale, nel 2004 ha collaborato con Alex Elle, importante dj electro purtroppo scomparso e successivamente è entrato in contatto due delle realtà più importanti del clubbing italiano. Mazoom Lab, la casa discografica della discoteca di Sirmione (Bs) e Coco Beach Beach, la disco di Lonato (Bs). 

Miki Garzilli
 I set di Miki Garzilli hanno un'efficacia straordinaria su ogni dancefloor e i suoi party hanno fatto storia ( Moorea Party a Saint Tropez). Le sue radici musicali attraversano la house e la techno, tantoché in console le sonorità che propone sono sempre originali e adatte a club molto diversi tra loro.  Nel tempo Miki Garzilli è apparso su tutte le più importanti testate giornalistiche italiane ed innumerevoli programmi tv. Tra i suoi tanti sponsor ci sono Moet Chandon, Too Late, Grand Marnier, Met Jeans, Isuzu, Brhama Bier e Peroni. Tutto questo è importante e senz'altro dà la misura della professionalità di Miki Garzilli. Ma ciò che conta davvero è che sono pochi i dj con la sua cultura musicale e la sua capacità di far ballare  con sonorità sempre diverse e all'avanguardia è davvero unica. Miki Garzilli da tempo sperimenta e attraversa con disinvoltura i generi musicali e fa ballare con costanza le capitali europee  (Saint Tropez, Ibiza, Mykonos, Berlino, Vienna, Tunisi, Timisoara, Barcellona, Siviglia).  Memorabili tra le altre le sue performance al Grammy Awards After Show nel 2006. E Palm Beach durante il Festival del Cinema di Cannes (dal 2004 al 2007). Come produttore ha pubblicato i suoi dischi con moltissime etichette discografiche, ma dal 2009 la principale collaborazione è quella con la Melodica Records e per L'inverno 2010 sono in uscita ben due sue produzioni:  c'è il nuovo singolo di Miki Garzilli e quello del nuovo progetto House Bombers.  Ricordiamo il progetto Supernatural,che oltre a essere una compilation house giunta ormai alla quinta edizione è un programma radiofonico specializzato in house music in onda ogni settimana in FM sul network nazionale Radio Studio Più- Lo show è anche disponibile in Podcast su iTunes e ogni settimana segnala le novità a dj ed appassionati e racconta il meglio della scena club mondiali.

Caroline Koch
Caroline Koch e la musica: un amore che nasce quando è ancora una bambina e si consolida col passare degli anni, grazie all'impegno e alla dedizione. Una passione che cresce prestissimo con la partecipazione allo Zecchino d'Oro, per poi proseguire da protagonista come performer nei principali locali e club italiani, fino ad arrivare alle importanti manifestazioni canore di Castrocaro e Sanremo. Le performance di Caroline Koch, talentuosa cantante e vocalist, propongono un intrattenimento giovane e dinamico, in grado di garantire uno spettacolo entusiasmante e artisticamente di grande impatto. Lo spettacolo risulta sempre coinvolgente, grazie alla capacità di unire musica e intrattenimento, performance vocali e artistiche di assoluto valore.

COCO BEACH LA NUOVA STAGIONE 2012
Tante novità per la nuova stagione del Coco Beach di Lido Di Lonato (Bs), epicentro del divertimento easy chic sul Garda. La spiaggia bianca egiziana resta, così come un'atmosfera adatta a chi vuol farsi guardare ed i prezzi restano accessibili… ma i contenuti e le proposte del club crescono a livello qualitativo. Qualche accenno riguardo tutta la stagione lo si trova negli appuntamenti qui sotto, ma andiamo con ordine.  Da qualche settimana Coco Beach è riaperto nella sua versione primaverile 2012, ovvero solo al chiuso (per le domeniche in spiaggia si aspetta maggio) e sulle sue  c'è un vero corpo di ballo che ogni sabato notte interpreterà un diverso tema: per l'inaugurazione l'atmosfera è quella di una giungla. Il clima tropicale viene ricreato tramite i video proiettati da Joe Ferrari, videomaker e vj attivo fin dal 1984 (vimeo.com/joeferrari). Il suo sito su Vimeo mette emozione. Al mixer il 17, per quel che riguarda la musica,  si alternano top dj come Mirco Berti, professionista del mixer in forte ascesa (viene affiancato tra gli altri anche da Jack Morante e Dinero). Sempre in ambito tecnologico, è stato appena messo online Cocobeachclub.com, nuovo sito molto visuale realizzato da Stefano Scozzese (webmaster tra gli altri di Laura Pausini ed Andrea Bocelli). Sul sito vengono riportati i party, le foto e le proposte della cucina (che variano di settimana in settimana). Sabato 17 ci si siede dalle 21 e 30 e si sceglie tra menu di carne, di pesce, vegetariani e per chi soffre di celiachia.

COCO BEACH FAMILY - GLI ARTISTI DEL COCO 
Dj: Luckino, Dario Piana, Miki Garzilli, Ivan Jack, Jack Morante, Miko Berti, Luckart, Dinero, Francis Galante, Francis Galante, Lory M, Marco Cavax, Mauro Effe, Rallo,,,

GLI APPUNTAMENTI TOP DEL COCO
Ogni sabato notte: house con Mirco Berti, Jack Morante e guest a rotazione
27 aprile Opening venerdì notte. Easy House in main room. House Pharmacy (deep & souful house) nel privè. Al mixer Luckino, Dario Piana, William Valoti, Francis Galante, Lori M, Mauro F., Conf, Giubez, …)
30 aprile Happy Birthday Coco Beach! 
20 maggio Opening domenica on the beach - ingresso libero - dalle 18 e 30 alle 00
1 giugno Opening Mercoledì (grigliata offerta dal Coco, si paga solo da bere)
24 giugno: Alex Ner (Planet Funk) Dj Set
Luglio: top Italian Djs (evento benefico a favore dell'Abe, Associazione Bambino Emopatico)
Ferragosto: Festival dedicato alle radici della house music (e dintorni)

★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



Mail sent by ★ Lorenzo Tiezzi ★ (pr & journalist)
MOBILE +39 339 3433962



★ Ufficio stampa / pr bolgia club,  capannina club, coco beach club, cristian marchi dj,  david jones dj, hangar 73 club, matte botteghi dj, mama mia club, sergio mauri dj, time records, too late accessories brand (…)











★ photo hi res: www.lorenzotiezzi.it



Mail sent by ★ Lorenzo Tiezzi ★ (pr & journalist)
MOBILE +39 339 3433962



★ Ufficio stampa / pr bolgia club,  capannina club, coco beach club, cristian marchi dj,  david jones dj, hangar 73 club, matte botteghi dj, mama mia club, sergio mauri dj, time records, too late accessories brand (…)









Claudio Sottocornola in Working Class dal territorio al web

Dal territorio al web, le lezioni-concerto del filosofo del pop arrivano on line: a partire da sabato 31 marzo, ogni ultimo giorno del mese il professore-performer renderà disponibile il suo imponente archivio video dal nuovo sito www.claudiosottocornola-claude.com. Si comincia con 'Teen-agers di ieri e di oggi'
Working Class: approda in rete il nuovo progetto di Claudio Sottocornola


CLD-Claude Productions

Presenta

WORKING CLASS
Lezioni-concerto sul territorio
(archivio)


A partire da sabato 31 marzo 2012, con una scansione mensile che durerà fino a martedì 31 luglio, Claudio Sottocornola inaugura il nuovo progetto web Working Class, rendendo disponibili in rete cinque percorsi scelti fra le famose lezioni-concerto tenute sul territorio fra Scuole, Terza Università, Centri Culturali e svariati luoghi del quotidiano. Working Class è la nuova iniziativa del popolare intellettuale lombardo: un "laboratorio" che sfrutta lepotenzialità della rete, ribadisce l'eclettismo creativo dell'artefice e certifica un itinerario di animazione culturale del territorio girato in presa diretta,"on the road", da amici e spettatori che hanno assistito alle performance artistico-musicali, ma anche storico-filosofiche di Sottocornola. La prima tranche prevede cinque live antologici che spaziano fra canzoni e dissertazione storica dall'analisi della condizione giovanile (il primo) all'evoluzione dell'immagine femminile (l'ultimo), passando per i cantautori, gli anni '60, l'evoluzione sociale e del costume nei decenni del Secondo Novecento.


A differenza di altri "filosofi del pop", Sottocornola accetta di contaminarsi con i generi e gli ambiti espressivi come la musica leggera, diventandone egli stesso maschera e icona, come testimoniano i live che ora regala al web. Non senza una punta di ironia, il filosofo-performer ha voluto intitolare l'intero progetto di archiviazione dei suoi incontri  con il pubblico Working Class, a rappresentare la condizione di chi – come lui – si muove sul territorio fra musica, didattica, divulgazione ed espressione globale, a contatto con il pubblico vero e vario che affolla i luoghi del quotidiano. La polemica – anche se velata – contro la dimensione pseudo-istituzionale, e in realtà consumistico-commerciale del fare musica e cultura oggi prevalenti, è evidente tanto che, con moto di orgoglio etico-identitario, il cantante-filosofo dichiara appassionatamente l'utilizzo di tecnologie essenziali come inerenti a un approccio estetico-performativo più "popular", e perciò autentico e coraggioso, sottolineando il maggior impegno richiesto, per esempio, nell'utilizzo di basi standard, quasi "fogli bianchi su cui scrivere con la propria voce", senza mimetismi o complicità estetizzanti.
 
Da Mina a Ben E. King, da Battiato alla Pavone, da Battisti a Vasco, il repertorio dell'interprete-filosofo è vasto e riletto con una voce dalle timbriche personalissime, a volte dissonanti e antinaturalistiche, altre più struggenti e intimistiche, ma sempre capaci di toccare le corde delle emozioni. Sottocornola si appropria di canzoni-simbolo del repertorio italiano (e qualche volta anglosassone) fornendone una nuova interpretazione, non alla maniera un po' intellettualistica degli interpreti decostruttivi ma con una partecipazione emotiva e viscerale, che cerca di scavare a fondo nell'esprimibile,  e in genere corrisponde a una forte, intensa interiorizzazione del brano. L'iniziativa è supportata da Synpress 44, Terza Università, Scuole in Rete, CDpM, Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (Sezione Bergamo), la rivista della scuola Ecole e Moltimedia Fattoria Digitale.Working Class è l'occasione per rilanciare l'architettura del nuovo sito www.claudiosottocornola-claude.com, che propone sintesi e miscellanee delle varie ricerche fra musica, filosofia, immagini e poesia di Claudio Sottocornola.

Working Class: il programma

Sabato 31 marzo 2012: Teen-agers di ieri e di oggi
Lunedì 30 aprile 2012: Decenni
Giovedì 31 maggio 2012: Anni '60
Sabato 30 giugno 2012: Cantautori
Martedì 31 luglio 2012: Immagine della donna e canzone


Informazioni:

Claudio Sottocornola:



Ufficio stampa Synpress44:
 

Mondiali Disco Dance: 10 podi azzurri! Bis iridato per Edoardo Ciolli e Sharon Bettarin


IDO - CAMPIONATO DEL MONDO E COPPA DEL MONDO DISCO DANCE - HIP HOP 

Sun City (Sud Africa), 22-24 marzo 2012

 

Per gli Azzurri applausi e medaglie: in totale l'Italia ha collezionato 3 ori, 3 argenti e 4 bronzi

 

Ai Campionati Mondiali IDO di Disco Dance tenutisi dal 22 al 24 marzo a Sun City, in Sud Africa, la compagine azzurra ha dato spettacolo salendo per ben 10 volte sul podio.

Per l'esattezza gli atleti FIDS hanno conquistato 2 ori mondiali, ai quali si aggiunge 1 oro nella Coppa del Mondo Hip Hop, 3 argenti e 4 bronzi.

 

Nel Solo Maschile Adults grande prestazione che è valsa il bis mondiale per l'azzurro Edoardo Ciolli (Devil's Rock Academy), vincitore anche lo scorso anno in Germania. Sfiora il podio guadagnandosi il 4° posto Dario Dainelli (Devil's Rock Academy), mentre l'argento va al norvegese Oyvind Gulli e il bronzo all'atleta di casa Darren Hammond (Sud Africa).

 

Bis iridato da parte di Edoardo Ciolli anche nel Duo Adults insieme all'altra campionessa del mondo uscente Sharon Bettarini che, sempre in Germania, lo scorso anno era già salita sul gradino più alto del podio iridato con il compagno di squadra della Devil's Rock Academy. Deve invece accontentarsi dell'argento il duo norvegese Oyvind Gulli e Madeleine Hellerød e del bronzo gli svedesi Säborg Simon e Matilda Göransson.

 

Per Ciolli è arrivata anche la soddisfazione di vincere l'argento nella Disco Dance Freestyle Solo Maschile, mentre il compagno di squadra Dario Dainelli si è aggiudicato il bronzo. L'oro è stato vinto dal norvegese Oyvind Gulli.

 

Nel Solo Femminile Adults podio tinto di bronzo per l'azzurra Camilla Meloni (Dance Academy DD). Medaglia d'oro e d'argento per due atlete norvegesi. Il titolo iridato se lo è aggiudicato Madeleine Hellerød e il secondo posto Martine Camilla Brænna. Per le altre atlete FIDS in gara, 8° posto per Rebecca Donzelli (Terinazzi Dance School), 12° posto per Sara Macaluso (Ideal Rock) e 14° posto pari merito per Sharon Bettarini (Devil's Rock Academy) e Serena Macaluso (Ideal Rock).

 

Nel Solo Femminile Juniors conquista il podio guadagnandosi il bronzo Laura Simonini (Dance Academy DD), mentre Giulia Pelagatti (Dance Academy DD) si è guadagna il 5° posto e Adelaide Antognetti (Dance Academy DD) ha concluso in 7ª posizione. A vincere il titolo iridato è la norvegese Pernille Brenni Brovold seguita a ruota dalla compagna di nazionale Mille Klovning (Nor).

 

Nel Solo Maschile Juniors medaglia di bronzo anche per Samuele Quarta (Dance Academy DD), mentre l'oro se lo è aggiudicato Vitek Lukavec (Repubblica Ceca) e l'argento Marek Haban (Repubblica Ceca).

 

Nel Solo Femminile Children ottimo argento per l'azzurrina Matilde Trilli (Devil's Rock Academy), superata in finale dall'atleta della Repubblica Ceca Nina Schwarzova. Bronzo per la danese Ida Sandvad Nielsen.

 

Nel Duo Femminile Adults splendido argento per Serena e Sara Macaluso (Ideal Rock) superate in finale solamente dalla coppia norvegese composta da Julie Marie Kjeldset e Cathrine Sundem, mentre il bronzo va alle svedesi Amanda Staadig e My Holmbäck-Svensson.

 

COPPA DEL MONDO

L'avventura degli azzurri è proseguita anche nelle prove di Coppa del Mondo.

Il miglior risultato è arrivato nel Piccolo Gruppo Hip Hop Adults, dove la compagine italiana ha vinto l'oro, seguita da Sud Africa e Slovacchia.

Nel Solo Femminile Hip Hop Adults 5ª posizione per Sharon Bettarini e rispettivamente 7ª e 9ª Sara e Serena Macaluso. Nel Solo Femminile Hip Hop Children Matilde Trilli ha concluso all'11° posto, mentre tra le Juniors è 12ª Laura Simonini e 15ª Adelaide Antognetti. Nel Duo Hip Hop Adults i campioni del mondo Edoardo Ciolli e Sharon Bettarini hanno chiuso al 6° posto, Sara e Serena Macaluso al 10°.

 

 

Il link ai risultati ufficiali

lunedì 26 marzo 2012

Luca Boiocchi, personal stylist presenta il blog Impronte di Stile

L'universo fashion di Luca Boiocchi, personal stylist di successo (www.lucaboiocchi.com), è sempre più in movimento. Le novità della primavera 2012 sono moltissime. Tra queste due rubriche su magazine importanti (Lover ed Angelo Caroli Lifestyle) e soprattutto Impronte di Stile (www.improntedistile.com), un blog nuovo di zecca in cui più che raccontare le solite nuove tendenze, propone cose utili chi ha la moda dentro di sé. Ad esempio, tra i post più recenti, c'è quello che segnala uno zaino 'fashion' da usare al posto della consueta bag, una bella giacca in denim, uno shop parigino… Il risultato sono oltre 12.000 accessi unici a poche settimane dalla messa on line.

FOTO LUCA BOIOCCHI
http://db.tt/6GAXmo4o

Impronte di Stile
www.improntedistile.com

CHI E' LUCA BOIOCCHI www.lucaboiocchi.com

Sardo di nascita e milanese di adozione, Luca Boiocchi divide il suo tempo tra il lavoro nello showroom di famiglia, fatto di presentazioni, campionari e costante contatto con i clienti… e l'attività di personal stylist. E' quindi un professionista dello stile che osserva l'universo moda da punti di vista differenti, a cui da poco ha anche aggiunto quello dei media (col blog Improntedistile.com e con la rubrica sul mensile Lover, pubblicato da Fabrizio Corona). Prima commesso, poi vetrinista, Luca oggi si dedica anche a consulenze e visual e tiene corsi di moda per scuole importanti come Up To Date (www.fashionuptodate.com). Come se non bastasse, partecipa attivamente alla creazione di diversi prodotti di abbigliamento ed accessori ed è stato scelto come testimonial dal brand d'alta gamma napoletano Sartorio (sartorio.tumblr.com)


UNA PRESENTAZIONE DI IMPRONTE DI STILE www.improntedistile.com

Inizia oggi (1 dicembre 2011, ndr) è un viaggio che vuole raccontare le nostre passioni.
Impronte di Stile (www.improntedistile.com) è uno spazio dedicato allo stile, al gusto, al lifestyle. E' una webzine che strizza anche l'occhio al mondo dei blogger. Consigli, suggerimenti, storie, persone ed oggetti in uno spazio che ha come unica pretesa il condividere, con altri appassionati, quello che noi consideriamo “bello”. Dietro ad Impronte di Stile c’è un team di appassionati che vede in Luca Boiocchi, personal stylist, e Nicolò Bedendo, stilista emergente, le sue principali teste.

Dall’abbigliamento al design, dalle nuove tendenze tecnologiche alla cura del proprio corpo, dalla ricerca del lusso al piacere per la buona cucina passando per i viaggi e le mostre, un luogo dove scoprire un nuovo accessorio in voga o un posto diverso per cenare. Il tutto arricchito dai nostri consigli e suggerimenti per cercare di essere sempre “up to date” e non per essere scontatamente “cool”. Impronte di Stile ha radici milanesi ma vive nel mondo senza una fissa dimora e senza essere “limitato” dalla visioni locali spaziando nella ricerca per selezionare oggetti, storie, eventi, novità.

Ecco un breve ritratto di Nicolò Bedendo, che condivide l'avventura di Impronte Di Stile con Luca Boiocchi. Milanese di nascita ma dalle origini venete, Nicolò approda all'universo moda per vie non convenzionali, dai banchi di ingegneria al ruolo di imprenditore il passo e breve se si ha nell’animo una forte passione per il design e per la creatività. Oggi dopo svariati anni di attività nel settore passati dalla creazione di una linea di total look a linee di accessori si occupa di creare prodotto di abbigliamento ed accessori cercando di unire marketing e design creando sinergie tra diversi ambiti di utilizzi dei suoi prodotti.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI